Un giovanissimo Nuovo Basket Aquilano chiude la Coppa del Centenario con una vittoria

Con una vittoria tutto cuore i ragazzi di C Gold chiudono la Coppa del Centenario FIP Marche-Umbria-Abruzzo conquistando la quinta vittoria con un netto 78-57 al Valdiceppo Perugia. Ancora senza Giulio Antonini, Fabio Foresta e Roberto Ciuffini, infortunati da due settimane, oggi in campo tutti millennials, con la sola eccezione di capitan Massimiliano Nardecchia, Una linea verdissima a cui stasera si è aggiunto l'esordio di Federico Mastropietro, classe 2004, giovani che nelle 9 gare finora disputate (10 su 16 le squadre di C Gold 2020/2021 iscritte a questa interessante competizione) hanno dimostrato di poter reggere il campo con avversari più esperti e maturi, con tanti stranieri e hanno confortato la nostra scelta: coltivare il vivaio è il modo più giusto per far sbocciare tanti fiori piantati e visti crescere man mano! Stasera una gara in equilibrio nei primi 20 minuti, poi nei secondi la voglia, l'intensità e un ritmo alto mai calato hanno fatto la differenza: quinto posto finale, con un bilancio di 5 vinte e 4 perse: un primo anno in questa nuova e difficile categoria davvero da incorniciare: bravissimi tutti, giocatori e staff.

Nuovo Basket Aquilano - Valdiceppo Basket 78-57

L'Aquila: Aristotile 8, Mastropietro 1, Oriente 6, Nardecchia M. 2, Perrella, Alessandrini 12, Caldarelli 17, Antonini ne, Tuccella 4, Nardecchia N. 3, Belmaggio 25. All. De Laurentiis

Valdiceppo: Berardi 13, Pepe, Rimolo, Orlandi 15, Taccucci, Marri 2, Negrotti 10, Casuscelli 5, Chiappa 12. All. Berardi

Parziali: 19-19, 18-16, 23-13, 18-9, 
Progressivi: 19-19, 37-35, 60-48, 78-57.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!