Ufficiale, Todor Radonjic lascia la Janus Fabriano e firma per il Latina Basket

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-07-2021/ufficiale-todor-radonjic-lascia-janus-fabriano-firma-latina-basket-600.jpg

Social

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare ufficialmente di aver siglato un accordo annuale con l’atleta Todor Radonjic, che farà parte del roster nerazzurro nel campionato di Serie A2 al quale prenderà parte il club del Presidente Lucio Benacquista nella stagione 2021/22.

Radonjic, ala grande, classe 1997 per 197 cm di altezza e 90 kg di peso è montenegrino di passaporto, ma italiano di formazione cestistica: «Non ho avuto alcun dubbio nell’accettare la proposta di Latina Basket, perché la solidità, la buona organizzazione e la serietà del club sono noti a livello nazionale. Avevo già tante informazioni molto positive sulla società pontina e aver parlato con coach Gramenzi, che conosco e stimo come allenatore, pur avendolo incontrato sempre solo come avversario, è stato un ulteriore e importante stimolo».

Todor, “Tosho” per gli amici, è reduce da una brillante promozione in Serie A2 con la maglia di Fabriano, dove militava già dal 2019, e con cui haradonjic 2 conquistato anche il premio di MVP Lanieri in occasione delle finali dei playoff di Serie B: «In questi due anni trascorsi a Fabriano, giocando nella categoria di Serie B sono cresciuto davvero molto cestisticamente. Ho imparato a capire le mie reali potenzialità e come poterle sfruttare al meglio nel ruolo che più mi si addice». Se l’esperienza in Serie B è stata formativa (14.5 punti di media su 29 minuti di utilizzo, tirando con il 60.6% da 2, il 36,5% da 3 e l’86.7% ai liberi), Radonjic ha già avuto modo di vivere anche la tipologia di gioco nella seconda categoria nazionale, considerando le sue precedenti esperienze a Veroli, Roseto, Tortona e Chieti: «So bene cosa mi aspetta nel tornare a disputare un campionato di Serie A2, dove una delle differenze sostanziali rispetto alla Serie B è la maggiore fisicità degli atleti, ma sono convinto che la cosa fondamentale sia il tipo di approccio alle partite e da parte mia non mancherà mai l’energia, l’intensità e la giusta mentalità nell’affrontare ogni singola gara».

Terminato il campionato con Fabriano, in questi giorni Radonjic è tornato nella sua terra d’origine, ma è pronto a iniziare un programma di allenamento individuale, seguito da un preparatore fisico, per arrivare in buona forma all’appuntamento con la nuova stagione, che lo vedrà indossare la maglia della Benacquista Assicurazioni Latina Basket.

A Tosho va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza con la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Commendator Lucio Benacquista e di tutta la società pontina. Nato il 1º aprile del 1997 a Podgorica, “Tosho” cresce nel florido settore giovanile della Stella Azzurra. Debutta in Serie B nella stagione 2015-16, mettendo subito in mostra le sue qualità chiudendo la stagione con 11.8 punti, 6.1 rimbalzi e 1.8 assist di media a partita e raggiungendo la Finale Nazionale con il Gruppo Under 20. La sua carriera prosegue a Roseto, dove nella stagione 2016-17 disputa il campionato di Serie A2 in maglia Sharks uscendo ai quarti di finale playoff contro la Virtus Bologna. Il doppio tesseramento con la Stella Azzurra gli permette di disputare anche i playout di Serie B con la squadra capitolina.

Mette gli occhi su di lui coach Lorenzo Pansa, che lo porta a Tortona, nel girone Ovest della Serie A2: una stagione (2017-18) nella quale festeggia la vittoria della Coppa Italia LNP a Jesi e in cui colleziona 2.9 punti e 1.6 rimbalzi di media a partita in 10.3 minuti di utilizzo. L’annata successiva lo vede vestire la canotta della Mens Sana Siena ancora nella seconda serie nazionale. Le vicende societarie e l’estromissione dal campionato del club toscano però lo portano a Chieti, dove chiude la stagione 2018-19 (5.2 punti e 4.6 rimbalzi di media a partita) in semifinale playoff, persa contro Salerno. Nelle ultime due stagioni si è stabilito a Fabriano dove, giocando in quintetto base, prosegue nel suo percorso di crescita e miglioramento fino ad arrivare alla conquista della promozione in Serie A2, corredata dal titolo personale di MVP delle finali playoff di Serie B. Per la stagione 2021-22 Radonjic giocherà in Serie A2 con la Benacquista Assicurazioni Latina Basket. 

Fonte: ufficio stampa Latina Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!