Dinamo Sassari, ufficiale il rinnovo di Jason Burnell

La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare che l’atleta americano Jason Burnell vestirà la maglia biancoblu anche nella stagione 2021-2022. Dopo la convincente annata sull’isola, chiusa con 12.1 punti, 6.7 rimbalzi e 3.4 assist a partita nel campionato LBA e il debutto in Basketball Champions League, JB ha scelto di proseguire il cammino con il club di via Roma: una firma nel segno della crescita e della continuità.

Ala di 201 centimetri per 100 chilogrammi, Burnell è un lungo dalla buona visione di gioco, pericoloso spalle a canestro ed efficace a rimbalzo: nell’annata appena trascorsa JB ha inserito nel suo bagaglio tecnico anche il tiro da tre punti con più continuità.

Il general manager Federico Pasquini esprime grande soddisfazione per il rinnovo del lungo americano: “Siamo estremamente felici di aver confermato quattro quinti del quintetto, abbiamo riconosciuto il valore umano prima ancora di quello tecnico dei giocatori che nella passata stagione hanno dato energia e qualità ed è per questo che abbiamo posto come priorità le conferme. Questo ci ha permesso di perseguire il nostro obiettivo nella costruzione della Dinamo 2021-2022: nello specifico le caratteristiche di Jason Burnell si sposano in maniera complementare con quelle di Eimantas Bendzius, permettendoci di avere impatto in area con postbasso e pericolosità a rimbalzo”.

Carriera. Nato il 15 agosto 1997 a DeLand, in Florida, figlio di un allenatore liceale, Jason ha frequentato l’High School di Providence nel Rhode Island, per poi iscriversi alla Georgia Southern University, con cui ha disputato 24 gare nella stagione 2015-2016. L’anno dopo si trasferisce al St.Petersburg College, giocando 34 partite da oltre 20 punti e 10 rimbalzi di media. Dopo gli ottimi numeri registrati Burnell passa ai Gamecocks di Jacksonville, dove resta dal 2017 al 2019. Il primo anno scrive una media di 11.2 punti in 35 partite; il suo secondo e ultimo anno alla Jacksonville State University trova la consacrazione chiudendo con 550 punti e 308 rimbalzi in 32 partite da titolare, scrivendo un nuovo record per l’università di Jacksonville. Chiude la carriera universitaria come miglior realizzatore, miglior rimbalzista e assistman della JSU.

Nell’estate 2019, dopo essersi dichiarato eleggibile al draft, approda in Italia dove inizia la carriera da professionista in maglia Pallacanestro Cantù: sotto la guida di coach Cesare Pancotto Burnell ha chiuso il campionato LBA con 11.7 punti, 5.2 rimbalzi e 1.5 assist di media in 20 partite disputate. Prima firma del mercato sassarese della passata stagione in maglia Dinamo Banco di Sardegna ha incorniciato una regular season da 12.8 punti, 6.7 rimbalzi e 1.8 assist, debuttando in Basketball Champions League con 11.3 punti, 6.9 rimbalzi e 3.7 assist in 12 partite. Al Mediolanum Forum di Assago ha siglato la sua miglior prestazione in maglia Dinamo con 23 punti, 3/5 da tre, il 100% ai liberi, 6 rimbalzi e 7 falli subiti per un totale 31 di valutazione.

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!