De'Longhi Treviso, coach Menetti ''Cerchiamo un lungo ed un esterno di buona fisicità. Resteremo con il 5+5''

Intervistato da La Tribuna di Treviso coach Max Menetti, oltre a commentare l'esito dei sorteggi della Basketball Champions League, ha parlato anche del mercato della De'Longhi Treviso, fornendo chiare indicazioni sui giocatori che ancora mancano per completare il roster. Queste alcune delle sue parole:

"Mancano ancora due stranieri: un lungo, che non sarà necessariamente essere un 5. Ed un esterno di buona fisicità.  Con gli italiani siamo a posto: Piccin e Bartoli li manderemo dove possono giocare, magari in A2, e resteremo col 5+5: 10 sono più che sufficienti per una realtà come Treviso. Non è detto che arrivi per forza un 5, dipende: sarà un TvB come sempre intercambiabile. Vedremo di fare il massimo tra le nostre aspirazioni e ciò che offre il mercato".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!