Colpo lituano per la Pallacanestro Reggiana: ufficiale l'arrivo dell'ala Osvaldas Olisevicius

Pallacanestro Reggiana comunica di aver raggiunto un accordo fino a giugno 2022 con l’ala lituana Osvaldas Olisevicius. Ventottenne di Vilnius, due metri d’altezza, Olisevicius ha mosso i primi passi della sua carriera in patria, partendo dalla sua città e vestendo poi le maglie del Trakai e del BC Pieno Pasvalys. Nel 2017 la prima esperienza all’esterno, in Germania a Wurzburg, poi il ritorno in Lituania per due stagioni al Neptunas Klaipeda, dove ha vinto nel 2018 la Lega Baltica. Nell’ultima annata sportiva Olisevicius ha giocato nuovamente in Bundesliga, questa volta al Medi Beyreuth. Per lui, in 37 partite giocate, 13.8 punti, 3.3 rimbalzi e 2 assist in 24.5 minuti di media a gara, con il 54% dal campo ed il 41% da 3 punti.

Queste le parole del DS Filippo Barozzi: “La firma di Olisevicius ci permette di aggiungere al roster un giocatore solido, affidabile e versatile, che abbina doti tecniche alla mentalità tipica della scuola baltica. Si tratta di un’ala piccola che può essere utilizzato anche da ala grande, possiede importanti qualità balistiche e capacità di lettura del gioco, oltre a caratteristiche umane che ben si combinano con la nostra idea di costruzione della squadra. L’auspicio è che possa continuare la tradizione positiva che molto spesso ha accompagnato il connubio vincente tra la Pallacanestro Reggiana e gli atleti lituani”.

“Sono davvero felice di poter vestire la maglia della UNAHOTELS – ha dichiarato Osvaldas Olisevicius – mi hanno parlato molto bene sia dell’organizzazione societaria che della città e so che a Reggio Emilia c’è una grande passione per la pallacanestro. Non vedo l’ora di essere li ed iniziare a lavorare per disputare la miglior stagione possibile. Ci tengo a ringraziare il club per avermi dato questa opportunità”.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Reggiana

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!