Ufficiale, Marco Cucco è la prima conferma della Teramo a Spicchi

Primo raggio di sole che illumina il mercato di una Teramo a Spicchi, impegnata nella costruzione del team che affronterà la seconda stagione in Serie B. Si tratta di un piacevole e atteso ritorno, quello dell’esterno Marco Cucco. Dopo aver dato un contribuito determinante alla salvezza raggiunta qualche settimana fa dalla TaSp, il 27enne campano ha infatti accettato in queste ore l’offerta della Rennova Teramo, legandosi per un altro anno alla squadra di coach Salvemini.

Raggiunto al telefono, Cucco mostra tutta la sua soddisfazione per la scelta effettuata: “Sono più che contento per la decisione presa. Appena ricevuta la proposta della società ho subito accettato, visto che nel mese e mezzo già passato a Teramo mi sono trovato molto bene. E’ stata quindi una scelta semplice, favorita anche dalla conferma di uno staff di primo piano, dove spiccano le eccellenze di coach Salvemini e del preparatore Domenico Faragalli”.

Idee chiare per un giocatore di qualità, arrivato in città nel momento del bisogno e calatosi ottimamente nella parte: “Come quando sono arrivato a Teramo lo scorso maggio – commenta ancora Cucco – ho messo a disposizione del gruppo la mia esperienza e le mie capacità tecniche e umane. Ho già avuto modo di parlare al telefono con Giorgio Salvemini e ho confermato la mia disponibilità ad apportare nuovamente questo atteggiamento alla causa teramana. Ho percepito fiducia in me qui a Teramo sin da quando sono arrivato e voglio ripagarla facendo quello che serve alla squadra, senza stare a pensare se parto dalla panchina o in quintetto”.

Un Cucco pieno di entusiasmo è quindi pronto a tornare sul parquet con indosso la maglia biancorossa: “Sono super motivato – chiude l’esterno biancorosso – perché dentro di me ci sono ancora le emozioni di una salvezza conquistata a Teramo col sudore e il lavoro in palestra. E’ quello di cui avevo bisogno per ritrovare energie positive dopo l’esperienza di Catanzaro. E poi ho scoperto un ambiente super, una società splendida, uno staff molto preparato e una realtà dove tante persone vivono il basket con grande trasporto dalla mattina alla sera. Qui ci sono tutte le condizioni per far bene e io voglio dare il massimo per contribuire a dar vita a una stagione piena di soddisfazioni”.

Fonte: ufficio stampa Teramo a Spicchi 2K20

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!