La Real Sebastiani Rieti mette a segno un altro colpo: ufficiale l'arrivo di Alessandro Piazza

Alessandro Piazza è un nuovo giocatore della Real Sebastiani Rieti: il playmaker ha firmato un contratto che lo legherà al club fino al 30 giugno 2022.

LA BIOGRAFIA

Nato a Bologna il 21 ottobre 1987, Piazza muove i suoi primi passi da cestista nella “cantera” della Fortituto Bologna, esordendo in prima squadra nella stagione 2004/’05 collezionando 8 presenze in serie A nell’anno dello scudetto. Nella stessa stagione conquista un bronzo agli Europei Under 18 in Serbia con la Nazionale, titolo ottenuto anche con l’Under 20 due anni dopo. L’anno successivo scende in B, con la formula del prestito, per vestire la casacca di Brindisi ed inizia un percorso formativo di tre anni che lo vede alternarsi tra la Puglia, Imola e Fabriano. L’estate del 2008 ritrova la serie A a Teramo (31 presenze) e l’anno successivo a con Cremona (21). Poi esperienze tra B e Legadue con Rimini, Barcellona, Viola Reggio Calabria, Agrigento ed Eurobasket Roma. Lo scorso anno a Chieti, in A2, Piazza ha collezionato 22 presenze con 3,9 di realizzazione e 1,9 ai rimbalzi.

LE DICHIARAZIONI

“Mi rendo perfettamente conto del blasone della piazza e delle ambizioni che nutre la Sebastiani. Quando mi è stato prospettato di trasferirmi a Rieti non ci ho pensato su due volte e ho accettato con molto entusiasmo questo nuovo progetto sportivo e professionale. Arrivo in una società che ha ben chiari gli obiettivi, conosco praticamente tutti i componenti del roster e dello staff tecnico: con molti compagni ho condiviso esperienze passate, con altri ci ho giocato nelle Nazionali giovanili. Il mio impegno sarà massimo perché va ripagata la fiducia riposta in me dal club: sono pronto per calarmi nella parte e dare tutto me stesso”. Queste le prime parole di Alessandro Piazza da neo-giocatore della Sebastiani.

Alessandro Piazza vestirà la maglia numero 21. 

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!