Colpaccio Amatori Pescara: ufficiale l’arrivo dell’esterno croato Sandro Kordis

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-07-2021/colpaccio-amatori-pescara-ufficiale-larrivo-dellesterno-croato-sandro-kordis-600.jpg

Social

E' il secondo innesto per il roster di coach Castorina dopo la conferma di Dondur. L'Amatori Pescara 1976 è lietissima di annunciare l'arrivo per la stagione agonistica 2021-22 della talentuosa guardia/ala croata del 1992 Sandro Kordis.

L'ex Pula ha bisogno di ben poche presentazioni, essendo elemento conosciutissimo ed assai apprezzato dagli sportivi grazie alle sue indubbie qualità. Giocatore esplosivo e di talento, rappresenta un vero valore aggiunto per un roster in via di costruzione ma che avrà in lui e nel confermato Milan Dondur due sicuri pilastri. 1.96 per 90 kg, Sandro è capace di scardinare le difese avversarie con penetrazioni taglienti ma è in possesso di mano educata dalla media e lunga distanza e fa sentire la sua presenza sotto le plance grazie ad una spiccata propensione al rimbalzo: circa quest'ultimo aspetto, basti pensare che prima di sbarcare in Italia al Mola con una media di 10.5 rimbalzi per incontro ha conquistato il titolo di "Top Rebounder of the league" nell'ultima stagione conclusa in Patria con il KK Pula 1981.

26.8 la media punti invece nella stagione 2014-2015, quella dell'esplosione con lo Stoja Pula, che gli valse il titolo di miglior realizzatore della seconda divisione croata. Non solo Croazia e Italia nella sua carriera: dalla stagione 2015 alla 2018, infatti, Kordis ha militato in Germania con le casacche di BSW Sixers e Zwickau, con una media punti dai 15.2 ai 18.2 per allacciata di scarpe, confermando così le medie alte. Con Mola nella sua prima stagione italiana Kordis ha realizzato 370 punti in 20 incontri per una media pari a 18.5 punti a gara (sesto miglior marcatore di C Gold nel 2019-20). Adesso per lui c'è una nuova, entusiasmante avventura da vivere con la canotta biancorossa addosso.

L'Amatori Pescara è pronta ad accoglierlo a braccia aperte: “Sandro è un giocatore che per caratteristiche fisiche e tecniche può ricoprire indifferentemente gli spot di guardia e ala piccola”, le parole di coach Renato Castorina. “Parliamo di un giocatore molto intenso, esplosivo e dotato di un ottimo uno contro uno. Gli piace correre ma sa essere pericoloso anche dalla media e lunga distanza. Sandro ci darà una mano in ogni frangente, non ultimo nei pressi del canestro”.

Così Sandro nelle sue prime dichiarazioni da giocatore biancorosso: “Sono davvero molto contento di far parte di questa squadra. La presenza di Milan Dondur, contro il quale ho giocato in Germania e in Italia mi ha dato l'ultima spinta per firmare date le belle parole che ha speso sul club e sull'allenatore. Credo che avremo un buon legame in campo e con il resto della squadra e faremo buoni risultati la prossima stagione. Non vedo l'ora di iniziare! Un saluto ai tifosi Amatori, ci vediamo presto!”.

Benvenuto in biancorosso, Sandro!

Fonte: ufficio stampa Amatori Pescara 

 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!