Ufficiale, Elijah Childs è il nuovo centro della Pallacanestro Trapani

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/24-07-2021/ufficiale-elijah-childs-centro-pallacanestro-trapani-600.jpg

Social

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Elijah Childs, centro americano di 203 cm e 104 kg.  Il giocatore nativo di Kansas City ha accettato la proposta annuale della Pallacanestro Trapani. 

Queste le prime parole dell’atleta dopo l’ufficialità del suo accordo con la società del presidente Pietro Basciano: “Sono felicissimo perché dopo il college l’esperienza europea sarà fondamentale per il raggiungimento dei miei obiettivi. Ho enorme voglia di iniziare a giocare e di conoscere la città ed i miei compagni di squadra. Sono un giocatore che si mette al servizio del gruppo e sono pronto a dare il massimo”.

Daniele Parente, coach della Pallacanestro Trapani, ha così commentato: “Siamo molto contenti perché si tratta del profilo che cercavamo. La ricerca è stata lunga e difficile poiché non è facile trovare un giocatore con le caratteristiche che ci servivano, cioè molto duttile e con doppia dimensione. Elijah, infatti, può giocare in post ma anche fronte a canestro e in difesa può marcare sia i 5 che i 4. Inizierà la sua carriera da professionista a Trapani, sappiamo che all’inizio dovremmo avere un po' di pazienza ma il ragazzo è intelligente e si adatterà in poco tempo. Elijah ha grande energia ed ampi margini di miglioramento, aveva altre offerte e siamo contenti che ci abbia scelto. Con lui chiudiamo il roster, saremo una squadra molto giovane ma dal grande potenziale”.

LA SCHEDA

Centro di 203 cm, classe 1999, Childs è nato a Kansas City ed è un’atleta molto duttile, dotato di grande fisicità e potenza. La sua grande apertura alare gli consente di essere un eccellente stoppatore. Dopo aver frequentato la Lee's Summit West High School nel Missouri, nel 2017 viene scelto da Bradley dove inizia la sua carriera in NCAA. Fin dal suo primo anno (2017/18) entra in pianta stabile nelle rotazioni facendo registrare le seguenti cifre nelle 12 partite disputate: 8.4 punti, 6.2 rimbalzi e 1.4 stoppate in 20 minuti di utilizzo. Già dal secondo anno (2018/19) diventa un punto imprescindibile del suo team, gioca 34 delle 35 partite stagionali e, rimanendo in campo quasi 30 minuti di media, riesce a realizzare 12.4 punti, 5.9 rimbalzi e 1.4 stoppate.

L’anno da “junior” (2019/20) è per Elijah quello della consacrazione. Punto di riferimento sotto le plance, Childs gioca tutte le 22 partite di stagione mettendo a segno 14.8 punti conditi da 8.7 rimbalzi e 1.4 stoppate di media in quasi 30 minuti.
Dopo la pausa per il covid, nel suo ultimo anno di college, quello da senior, è il punto cardine della Bradley. Gioca tutte le 22 partite di stagione regolare rimanendo in campo circa 31 minuti e facendo registrare le seguenti statistiche: 14.2 punti (tirando col 49% da due), 7.6 rimbalzi, 1.4 stoppate ed 1 assist.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Trapani  

 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!