Ufficiale, l'esterno Gianmarco Rossi è un nuovo giocatore della Virtus Pozzuoli

La Virtus Pozzuoli comunica di aver raggiunto l’accordo con il play-guardia Gianmarco Rossi. Classe 1990 in carriera ha realizzato ben 6.150 punti in 441 gare con un best di 35 punti in una partita. La scorsa stagione ha militato con la Teramo a Spicchi, in serie B, dove ha avuto una media di 17 punti e 3 rimbalzi a match con percentuali di realizzazioni del 41% dal pitturato, dell’80% ai liberi e del 38% dal perimetro. Nell’ultimo campionato la Lega Nazionale Pallacanestro lo ha premiato come miglior giocatore di tutta la serie cadetta capace di realizzare il maggior numero di canestri da 3 punti nella stagione regolare, cioè prima e seconda fase. Ha iniziato a giocare con la Pallacanestro Palestrina, società con la quale ha militato per nove stagioni. Ha, poi, giocato anche con Patti, Basket Scauri, Martina Franca, Potenza, Riva del Garda e Nuova Lazio Pallacanestro Riano.

“Gianmarco Rossi è un play-guardia molto esperto della categoria con molti punti nelle mani, capace di fare la differenza – dichiara Fulvio Palumbo, responsabile dell’area tecnica del club flegreo -. Con il coach Valerio Spinelli è stato il nostro primo obiettivo nel suo ruolo a cui abbiamo puntato. Un giocatore che tra l’altro due stagioni fa quando militava con il Palestrina e noi l’affrontammo dimostrò di essere molto determinante. Un giocatore tra l’altro dal forte carisma“.

Fonte: ufficio stampa Virtus Pozzuoli 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!