Tokyo 2020 3x3 femminile: l'Italia eliminata dalla Cina. Petrucci ''Buon risultato, perso contro una squadra più forte''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/27-07-2021/tokyo-2020-femminile-italia-eliminata-cina-petrucci-buon-risultato-perso-squadra-forte-600.jpg

Social

Si arresta nei Quarti di finale il cammino della Nazionale 3x3 Femminile ai Giochi Olimpici. Le Azzurre sono state battute 13-19 dalla Cina, che così ha bissato il successo ottenuto nella prima fase.

Se in occasione della prima sconfitta era stata Zhang a fare la differenza, questa volta è stata Wang a condannare le Azzurre, costrette a inseguire già dalle prime battute. L’Italia ha pagato l’1/6 dall’arco, perché per battere una squadra fisica come la Cina sarebbe stato necessario tirare con percentuali alte da fuori: i punti di Consolini e D’Alie ci hanno tenuto a -2 fino a 4 minuti dalla fine, poi Wang e Zhang hanno prodotto l’allungo decisivo.

Queste le parole del presidente della FIP Giovanni Petrucci: “Ringrazio la Nazionale 3x3 e Andrea Capobianco. Ce l'hanno messa tutta. In questo torneo c'erano Nazioni onestamente più forti, abbiamo comunque raggiunto una posizione dignitosa. Abbiamo vinto un Mondiale 3x3 nel 2018, adesso questa squadra ha tenuto alto il nome dell'Italia. E' chiaro che volevamo e potevamo puntare più in alto, ma ad arrivare sesti ad una Olimpiade ci si mette la firma".

Fonte: ufficio stampa Fip 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!