La Vasto Basket parla lituano: ufficiale l'arrivo dell'ala forte Simas Raupys

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-08-2021/vasto-basket-parla-lituano-ufficiale-arrivo-forte-simas-raupys-600.jpg

Social

Dopo gli innesti comunicati nelle passate setttimane, la Generazione Vincente Vasto Basket mette a segno un’importante operazione di mercato. Nei giorni scorsi, si è assicurata le prestazioni sportive della forte ala lituana, classe 1994, Simas Raupys. Nato a Rokiskio, è un prodotto dello Zalgiris Kaunas junior team, con cui ha mosso anche i primi passi nel basket professionistico tra il 2010 e il 2012. Autentico punto di forza dello scacchiere di coach Sandro Di Salvatore, Simas è un giocatore prettamente interno che fa della fisicità il suo punto di forza maggiore, colpisce prevalentemente spalle a canestro, anche se può vantare un efficace tiro dalla media e dalla lunga distanza, oltre che ad essere un eccellente rimbalzista sia in difesa che in attacco.

Nelle esperienze in Lituania, Simas Raupys ha indossato la maglia della sua nazionale con la quale ha vinto due argenti agli europei U16 e U18 e addirittura una medaglia di bronzo ai mondiali di categoria U19. Successivamente, ha militato per alcune stagioni in Lega A2 lituana prima di iniziare l’avventura italiana prima a Monteroni, poi a Foligno, avversario della Ge.Vi. Vasto Basket nel primo anno di C Gold, dove chiude la sua stagione con un’importante media punti pari a 22 pt ad allacciata e, infine, nella scorsa stagione è stato protagonista della splendida cavalcata della Pescara Basket la quale ha mancato, per un soffio, la promozione in Serie B.

Simas, per gli amanti delle statistiche, ha chiuso la sua avventura in biancoblù con 16 pt di media in 20 incontri per una totalità di 317 pt. L’alteta che vestirà la canotta numero 27, è pronto per questa nuova avventura in biancorosso. Il consiglio direttivo entusiasta, gli da il benvenuto con la consapevolezza che darà grandi soddisfazioni alla franchigia biancorossa. Cogliamo l’occasione per ringraziare l’agenzia dell’atleta, nella persona del Dott. Andrea Capasso, per la preziosa collaborazione prestata.

Fonte: ufficio stampa Vasto Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!