Vigor Matelica, ufficiale il ritorno di Gabriele Mentonelli

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/09-08-2021/vigor-matelica-ufficiale-ritorno-gabriele-mentonelli-600.jpg

Social

La Vigor Basket Matelica è lieta di annunciare l’ingaggio per la stagione 2021/2022 di Gabriele Mentonelli, play di 180 centimetri classe 2003 proveniente dall’Aurora Basket Jesi (Serie B).

Un ritorno a casa per il giovane talento matelicese, che dopo essere cresciuto nel settore giovanile vigorino (con la perla della vittoria del campionato Under 15 regionale nel 2018), era emigrato in quel di Jesi seguendo le orme del fratello maggiore Simone per proseguire il suo percorso formativo. Dopo una prima stagione divisa tra Under 16 e Under 18, nel 2019 Simone entra in pianta stabile nel giro della prima squadra, seppur senza trovare modo di esordire nella stagione 2019/2020.

Nel 2020/2021 è ancora nel roster della formazione di coach Ghizzinardi ai nastri di partenza del campionato di Serie B e seppur si metta in mostra alla grande in Supercoppa (8 punti in 23’ nella netta vittoria inaugurale contro Senigallia), in campionato riesce soltanto a togliersi la soddisfazione di esordire tra i grandi nel match vinto dall’Aurora contro Montegranaro. Ora il ritorno a Matelica segna la volontà tanto della società di investire su un talento fatto in casa quanto del giocatore di saggiare per davvero le sue capacità a livello senior.
Queste le sue parole al ritorno in canotta biancorossa: «Sono davvero felice di tornare a vestire i colori della mia città. Ringrazio la società per avermi dato questa opportunità e non vedo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo del mio percorso di crescita».

Così coach Lorenzo Cecchini: «Gabriele è un ragazzo di 18 anni che viene da un paio di stagioni nelle quali, a causa soprattutto degli stop dei campionati giovanili, ha visto rallentare il suo processo di crescita proprio in una delle fasi più delicate, quella del passaggio dal mondo giovanile a quello senior. Chiaro che aveva la possibilità di seguire un percorso all’interno di un settore giovanile di alto livello come quello di Jesi è un’esperienza che ti arricchisce a prescindere, però è chiaro che ora abbia bisogno soprattutto di giocare. Tornando a Matelica avrà la possibilità di giocarsi le sue carte e di apprendere da giocatori che, nel suo ruolo, hanno grande esperienza come Bugionovo e Caroli. Non vogliamo caricarlo di aspettative: gli chiediamo solo di approcciare questo cammino con la testa giusta».

Questo il pensiero del presidente Stefano Bruzzechesse: «Siamo contenti che Gabriele abbia scelto il nostro progetto dopo tre anni passati a Jesi. Dovremo essere bravi a consentirgli di crescere senza mettergli addosso troppa pressione, vista la giovane età ed il fatto di venire da un paio di stagioni nelle quali, a causa degli stop dei campionati giovanili, ha potuto giocare molto poco».

Fonte: Ufficio stampa Vigor Basket Matelica 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!