La Giovane Robur Basket allarga i suoi confini ed abbraccia il Montefano Basket 2011

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-08-2021/giovane-robur-basket-allarga-suoi-confini-abbraccia-montefano-basket-2011-600.jpg

Social

Associazione Sportiva Dilettanstistica Giovane Robur Basket è lieta di comunicare che, a decorrere dal primo Luglio, per volontà del Consiglio Direttivo il sodalizio osimano ha inglobato per mezzo di una fusione la società Montefano Basket 2011, tesserando così tutti gli atleti, allenatori e dirigenti montefanesi sotto la Giovane Robur. Il percorso di collaborazione tra il gruppo Robur e il Montefano Basket, nella figura del presidente Alessandro Gambini, fu intrapreso diversi anni fa, quando grazie agli accordi con la società Montefanese, la Robur poteva disputate i campionati Senior con le squadre di settore giovanile necessarie prestate dalla società del presidente Gambini.

La recente pandemia che ha rivoluzionato il nostro vivere e le crescenti ambizioni della Giovane Robur, società sempre più indirizzata verso il futuro, hanno fatto facilmente accordare il Presidente Dino Latini, in rappresentanza per la Giovane Robur e Alessandro Gambini affinché tutto l’ecosistema Montefano Basket confluisse dentro la Giovane Robur. La realtà di Montefano, sempre attiva dal punto di vista cestistico, consta di circa 70 ragazzi tra minibasket e settore giovanile, oltre allo staff tecnico e dirigenziale. A decorrere dal 1º Luglio tutti i ragazzi montefanesi sono tesserati Giovane Robur, pur mantenendo la società una sede distaccata a Montefano.


La Giovane Robur, aperta alle novità, va nella direzione di offrire quanti più servizi possibili non solo nella città di Osimo, dove sicuramente rimane la base della società, ma cercando di abbracciare quanti più comuni e territori possibile, con l’intento di far diffondere la disciplina della pallacanestro. Il Presidente e tutti i soci desiderano ringraziare per la disponibilità Alessandro Gambini, figura ben nota nel mondo della pallacanestro, che ha assunto il ruolo di Coordinatore dell’area Tecnica, un ruolo importante di trade-union tra i gruppi di Osimo e quelli di Montefano. Dopo il successo del SummerCamp diviso tra Osimo e Numana , dove sono passati più di 250 bambini e bambine, la Giovane Robur si appresta a vivere la sua seconda stagione con più di 120 atleti iscritti, uno staff tecnico di assoluto livello e tanta voglia di crescere ancora. 

Fonte: Giovane Robur Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!