Il Basket Tolentino prende forma: ufficiali 4 conferme ed un nuovo acquisto

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-08-2021/basket-tolentino-prende-forma-ufficiali-conferme-acquisto-600.jpg

Social

Dopo aver prolungato l’attività giovanile e del settore agonistico fino a luglio per recuperare le settimane di fermo, la dirigenza tolentinate è da tempo al lavoro per porre le basi della nuova stagione sportiva. Dopo la parentesi della Coppa del Centenario, dal 10 ottobre sarà tempo di riprendere la normale programmazione con il campionato di serie C Silver, ancora una volta nel girone B con squadre umbre (Perugia, Gualdo, Umbertide) e marchigiane (Recanati, Porto Recanati, Porto San Giorgio, Ascoli). Il primo aspetto definito dalla dirigenza è stato rinnovare l’accordo con lo storico sponsor Nuova Simonelli, l’azienda di Belforte del Chienti leader mondiale nel mercato delle macchine per caffè espresso; grazie al suo costante supporto, la società tolentinate è potuta crescere e prosperare in questi ultimi decenni, diventando un punto di riferimento nel territorio, sia come modello organizzativo e di sostenibilità economica, sia come attività sportiva.

Confermato lo staff tecnico nelle figure di coach Matteo Palmioli e del vice Lorenzo Picotti, con l’ausilio del fisioterapista Daniele Luchetti, troviamo subito la prima novità stagionale nella persona del preparatore atletico Diego Cacchiarelli, attuale allenatore della sezione Atletica del CUS Macerata. A lui il compito di riportare in forma giocatori reduci da due stagioni travagliate ed incomplete. Per quanto riguarda il roster, la società ha puntato a mantenere l’ossatura che ha disputato il Torneo del Centenario, ma non è stato possibile confermare tutti gli atleti. Quindi ci saranno diverse novità che scaturiranno nei prossimi giorni dalle molteplici trattative in corso.

Per ora sono stati riconfermati: Elia Rossi, Alessio Valentini, Simone Cimini, Riccardo Mazzoleni e promosso in pianta stabile in prima squadra il giovane play Alessandro Ancillai.
La prima novità stagionale è l’ingaggio di Massimiliano Naspi, ala del 1999, prodotto del florido settore giovanile della Stamura Ancona e già con coach Palmioli all’ABM Macerata in serie D nel 2019. Giocatore giovane, forte atleticamente e con buone doti di tiratore, rappresenta l’esatta figura ricercata da tempo dalla società e dovrà integrarsi con Rossi e con l’altro esterno titolare in via di definizione.

La società è ancora alla ricerca di due esterni e di due lunghi per completare la rosa. Due di questi giocatori potrebbero essere delle riconferme, i restanti necessariamente figure nuove, che potrebbero venire anche da fuori regione. 

Fonte: Basket Tolentino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!