City of Cagliari, il Baskonia la spunta nel finale contro Napoli Basket

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/28-08-2021/city-cagliari-baskonia-spunta-finale-napoli-basket-600.jpg

Social

Al PalaPirastu di Cagliari a rompere il ghiaccio è la sfida tra il Napoli di coach Sacripanti, neopromossa, e il Saski Baskonia: presente il pubblico, distanziato e munito di tutti i dispositivi di sicurezza. In avvio un primo quarto abbastanza in equilibrio, con la formazione basca condotta da Nnoko (8 punti) e Jason Rich per Napoli. Nel secondo quarto gli uomini di coach Ivanovic scavano il gap e all’intervallo lungo il tabellone dice 31-46. Nel secondo tempo reazione di orgoglio della squadra di coach Sacripanti che risale la china, dal 50-61 del 30’ fino al sorpasso a 5’ dalla fine. Con un break di 15-3 Napoli mette la testa avanti con la tripla di Lombardi (65-64). I baschi fermano l’emorragia e l’ultimo giro di cronometro è una sfida punto a punto: finisce 75-70 per il Baskonia che vola in finale e attende di conoscere la sfidante di domani. Alle 21 la prima della Dinamo di coach Demis Cavina al debutto contro il Bayern Monaco.

Napoli Basket - Saski Baskonia 70-75

Parziali: 16-22; 15-24; 19-15;20-14.
Progressivi: 16-22; 31-46; 50-61; 70-75.

Napoli Basket: Zerini 4, McDuffie 15, Grassi, Coralic, Velicka 2, Parks 7, Marini 3, Mayo 8, Elegard 14, Uglietti, Lombardi 10, Rich 7. All. Pino Sacripanti

Saski Baskonia: Handzlik, Baldwin IV 10, Sedekerskis 2, Marinkovic 3, Cissoko, Granger 8, Fontecchio, Enoch 9, Peters 16, Giedraitis 14, Nnoko 13, Kuruks. All. Dusko Ivanovic

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!