Bramante Pesaro, le parole di coach Nicolini dopo la prima settimana di lavoro

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-08-2021/bramante-pesaro-parole-coach-nicolini-dopo-prima-settimana-lavoro-600.jpg

Social

A distanza di una settimana dal raduno di inizio stagione per l'annata 2021-2022, coach Massimiliano Nicolini ha voluto fare il punto sui primi giorni di preparazione e su come proseguirà la pre-stagione del Bramante, partendo però da dei doverosi ringraziamenti:

"Permettetemi di salutare e soprattutto ringraziare i ragazzi che non saranno con noi in questa stagione. Li ringrazio per il bellissimo percorso che abbiamo fatto insieme, sono persone a cui saro' sempre legato e riconoscente. Sto parlando del capitano Mike Bertoni, di Marco Gnaccarini, di Francesco Benevelli, di Edin Mujakovic, di Alessandro Bonci e di Martino Ferrari, tutti pronti per nuovi progetti. A tutti un grande in bocca al lupo nella speranza di aver dato un contributo utile per le loro nuove esperienze".

"Parlando del presente invece - prosegue l'allenatore biancoblu - abbiamo deciso di iniziare il 23 agosto per "sfruttare" la settimana di ferie che molti di noi aveva a disposizione, molto utile per il recupero fisico dei giocatori e per l'organizzazione da parte di tutto lo staff. Purtroppo non siamo stati al completo in questi primi giorni, quindi è stato privilegiato un lavoro di ripristino fisico per portare tutti i giocatori ad un livello base di condizione fisica per poi cominciare con un carico di lavoro crescente da questa settimana".

Coach Nicolini ha parlato anche della prima amichevole che si terrà mercoledì 1 settembre con palla a due alle ore 19,30 al Pala 3 di Villa Ceccolini contro un’avversaria di grosso calibro come l’Aurora Jesi: "Dal punto di vista tecnico abbiamo fatto poco ma mercoledi avremo la prima uscita stagionale nell'amichevole casalinga con Jesi. Valuteremo quanto fatto, con l'obiettivo di capire se le priorità che ci siamo dati in questa fase iniziale siano quelle opportune per la costruzione degli equilibri di squadra".

Fonte: Alessandro Kokich - ufficio stampa Bramante Basket Pesaro 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!