Ancona, coach Coen ''Qualche giocatore è in un momento di difficoltà ma l'atteggiamento di squadra è positivo''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-09-2021/ancona-coach-coen-qualche-giocatore-momento-difficolt-atteggiamento-squadra-positivo-600.jpg

Social

Passi avanti per la Luciana Mosconi. Condizione fisica non certo brillante, qualche giocatore appesantito dai carichi di lavoro delle prime settimane di preparazione e una squadra nuova che deve continuare e completare la sua amalgama e naturalmente mettere a punto i propri meccanismi. Ma le sensazioni nate vedendo i bianconeroverdi sul parquet della Bombonera nel loro secondo test di precampionato sono senz’altro positive e lasciano ben sperare per il futuro immediato del gruppo di coach Piero Coen.

Il tecnico anconetano continua a fare esperimenti e a testare sul campo il materiale umano a sua disposizione. Ecco ad esempio un quintetto iniziale con Anibaldi in luogo di capitan Centanni, così come il cambio radicale di cinque giocatori a metà esatta del primo quarto. E’ un periodo ideale per fare ogni prova del caso e cercare la giusta chimica in previsione di quando l’importanza della partita sarà nettamente più alta rispetto a un semplice test di precampionato.

“Continuiamo nel nostro percorso a dare spazio a tutti per verificare soprattutto quello che potenzialmente i giovani potranno fare e prepararli – dice Coen al termine della partita contro la Sutor – Siamo qualche volta fin troppo altruisti nel cercare un passaggio in più, ma è un aspetto che va bene e mi piace. Qualche giocatore è in un momento di difficoltà evidente dal punto di vista fisico e questa poca lucidità non permette buone percentuali al tiro. In difesa siamo in ritardo in qualche situazione e non solo dal punto di vista atletico ma anche mentale facendoci trovare alcune volte fuori posizione. Positivo anche l’atteggiamento di squadra che conferma le indicazioni scaturite nella precedente partita.”

Rientrata in serata dalla prima trasferta della stagione, la Luciana Mosconi Ancona tornerà in palestra sin dal mattino di giovedi con una seduta di recupero al Palascherma. Nel pomeriggio (ore 17.30) si replica con l’allenamento prettamente di natura tecnica. Il programma settimanale proseguirà poi con il doppio appuntamento del venerdi (sala pesi e tecnica) e sarà completato nella giornata di sabato con il lavoro mattutino nella palestrina del PalaRossini che precederà la terza amichevole, quella delle ore 18.00 al PalaTriccoli di Jesi contro l’Aurora Basket di coach Meneguzzo.

Fonte: ufficio stampa Campetto Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!