Ufficiale, Emanuele Mazzalupi è il nuovo vice allenatore della Sutor Montegranaro

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/04-09-2021/ufficiale-emanuele-mazzalupi-vice-allenatore-sutor-montegranaro-600.jpg

Social

Sarà dunque Emanuele Mazzalupi il vice allenatore della Sutor Basket Montegranaro. L’accordo con la società gialloblù è arrivato pochi giorni fa e il tecnico, classe 1989, si è messo subito a disposizione dei calzaturieri e del coach Massimiliano Baldiraghi.
Mazzalupi ha allenato in questi anni a Civitanova Marche ottenendo ottimi risultati a livello giovanile. Si è diviso tra la Virtus Civitanova e il Picchio, è stato assistente di Raffaele Rossi, Piero Millina e Massimiliano Domizioli poi, nel 2020 è diventato capo allenatore della Virtus sostituendo in panchina Domizioli. Ha diretto solo una partita perché poi il campionato è stato sospeso per Covid -19. Lo scorso anno è stato capo allenatore alla Virtus Civitanova (Serie B) ed è stato rimosso da questo ruolo dopo 20 partite.

“Sono contento e sopratutto soddisfatto di poter far parte della famiglia della Sutor Montegranaro – queste le prime parole del vice allenatore – perché nella cittadina veregrense si respira tradizione e un atmosfera di alto livello. Questa è una città che trasuda di basket abituata ad altre categorie. Vedremo strada facendo come andranno le cose”.

Mazzalupi ha poi parlato di come ha scelto la Sutor.
“Io non mi sono – ha precisato Mazzalupi - precluso mai nulla. L’ultima stagione, quella con Civitanova, l’ho vissuta da capo allenatore anche se non è finita bene. Quando ti arriva una chiamata come quella della Sutor, bisogna sempre avere una massima attenzione, le nostre idee sono collimate e alla fine scegliere Montegranaro non è stato difficile”.

Il vice allenatore poi ha parlato anche del progetto legato al settore giovanile.
“Ho parlato con Marco Marilungo – ha continuato Mazzalupi – che è il coordinatore delle società di Fermo, Monte Urano, Montegranaro e P.S.Giorgio, mi ha illustrato a grandi linee il progetto legato al settore giovanile, guiderò l’Under 17 e strada facendo vedremo se ci sarà la possibilità di dare una mano agli altri gruppi”.

Mazzalupi è poi tornato a parlare della prima squadra.
“Sono appena arrivato – ha voluto specificare Mazzalupi – e per me è tutto ancora in fase embrionale. Ho visto però un ottimo ambiente, i ragazzi si impegnano e hanno una grande determinazione e questo è molto positivo. Nelle prime due amichevoli, come ha precisato anche Coach Baldiraghi, la squadra è andata bene con Ancona e meno con Matelica. Dobbiamo migliorare, consolidarci e perché no andare oltre perché il campionato di quest’anno è veramente difficile. Martedì avremo un amichevole molto impegnativa contro una squadra di Legadue come Chieti e questo sarà un test provante che dovremo affrontare nel miglior modi possibile”.

Infine, Mazzalupi ha voluto presentarsi ai suoi nuovi tifosi.
“A Montegranaro ho molti amici – ha concluso Mazzalupi – e sono veramente orgoglioso di poter difendere questa maglia. Darò tutto me stesso perché sia la società che la piazza meritano tante soddisfazioni. Cercherò di dare il massimo”. 

Fonte: ufficio stampa Sutor Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!