La Dinamo Sassari attesa da una doppia trasferta. Coach Cavina ''Ci aiuterà ad entrare nei ritmi''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/08-09-2021/dinamo-sassari-attesa-doppia-trasferta-coach-cavina-aiuter-entrare-ritmi-600.jpg

Social

La Dinamo Banco di Sardegna è partita ieri per la prima doppia trasferta stagionale: nell’agenda di Jack Devecchi e compagni domani, alle 19, c’è la seconda sfida del gruppo B di Supercoppa contro la Pallacanestro Varese mentre giovedì -alle 21- appuntamento con la sfida di ritorno con Cremona.

Ieri si è giocata la sfida tra Varese e Cremona, finita 80-70 per la squadra di coach Paolo Galbiati: “Sappiamo che i risultati in questo momento della stagione lasciano il tempo che trovano _commenta coach Demis Cavina_, soprattutto il punteggio conta il giusto. Ovviamente è un momento particolare in cui le squadre sono molto eterogenee dal punto di vista tecnico e atletico come è normale a inizio stagione. Per quanto riguarda noi la parola d’ordine è continuità, proseguiamo nel nostro cammino di crescita dopo le ottime indicazioni dalla partita di sabato contro Cremona”.

Domani l’appuntamento è all’Enerxenia Arena, palla a due alle 19: Varese ha comunicato ieri che Trey Krell non disputerà le prossime sfide. “Giochiamo contro Varese che è una squadra che ha più atletismo e stazza distribuito nel roster _spiega il tecnico biancoblu_, si tratterà di un test tecnico diverso per noi rispetto alla sfida di sabato con un avversario che risponde per caratteristiche alle squadre di A1”.

La doppia trasferta rappresenta per il Banco di Sardegna formato 2021-2022 un antipasto della stagione: “Sono convinto che questa doppia trasferta possa aiutarci a entrare nei ritmi che poi ci accompagneranno per tutto l’anno, con il doppio impegno campionato- Basketball Champions League. Guardiamo alla partita con gli occhi della preparazione, possiamo contare su uno staff preparato. Stiamo lavorando con intensità, siamo immersi nella preparazione e lavoriamo per farci trovare pronti” conclude coach Cavina.

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!