Dinamo Sassari, coach Cavina ''Pagato un impatto alla gara complicato. Non abbiamo retto la fisicità di Brindisi''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-09-2021/dinamo-sassari-coach-cavina-pagato-impatto-gara-complicato-abbiamo-retto-fisicit-brindisi-600.png

Social

Il commento di coach Demis Cavina in sala stampa al termine della sfida dei quarti di finale tra Dinamo e Brindisi:

“Abbiamo pagato nel primo tempo un impatto alla gara complicato, venivamo da partite con altissima percentuale da tre punti e stasera siamo partiti male. In una serata del genere dovevamo trovate qualcosa in più vicino a canestro non c’è stato in termini di cifre e presenza. Avvicinare la palla alla loro area con la taglia di Brindisi non era facile, ci abbiamo provato nel secondo tempo giocando una pallacanestro diversa, e ci siamo riusciti bene nel terzo ma poi con i falli di Mekowulu ma in generale con una partita sottotono non siamo riusciti a reggere la loro fisicità. Anche quando siamo tornati a 4 punti con due buone azioni difensive di fila con la zona loro hanno preso rimbalzo attacco e questo ha ucciso la partita.

Complimenti a Brindisi, ha fatto vedere la grande qualità e la continuità di un nucleo che gioca insieme dallo scorso anno. Il loro miglior quintetto aveva infatti Zanelli, Gaspardo e Perkins. È la prima vera partita con difficoltà che abbiamo giocato finora, ci siamo sciolti soprattutto nel primo tempo non trovando i nostri punti di forza. Ora dobbiamo resettare e capire, rivedendo gli errori, cosa potevamo fare: sappiamo che è importante trovare una sostanza diversa sotto canestro e a rimbalzo. E dovremo lavorare sulle palle perse che questa sera son state troppe: dobbiamo essere pià bravi a leggere le situazioni arginando le perse banali”. 

Fonte: ufficio stampa Dinamo Sassari

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!