Sutor Montegranaro, coach Baldiraghi ''Una brutta partita sia per l’atteggiamento che per il linguaggio del corpo''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-09-2021/sutor-montegranaro-coach-baldiraghi-brutta-partita-latteggiamento-linguaggio-corpo-600.jpg

Social

Quinta amichevole stagionale per la Sutor Montegranaro che ha sfidato l’Attila Junior Basket Porto Recanati dell’ex Nicola Scalabroni che militerà nel prossimo campionato di Serie C Silver. I calzaturieri si sono presentati a questo scrimmage con Galipò tenuto a riposo precauzionale dopo il problema alla schiena accusato contro Osimo e all’inizio del secondo periodo hanno perso per una distorsione alla caviglia anche il pivot Crespi.

“La brutta notizia è che Crespi – ha detto il coach Baldiraghi – si è procurato una distorsione alla caviglia, per intenderci, quella sana. Per quanto riguarda la gara, abbiamo disputato una brutta partita sia per l’atteggiamento che per il linguaggio del corpo. Abbiamo messo poco attenzione e così non va bene e per questo motivo che domani mattina, alle ore 9.30 ho programmato un allenamento punitivo perché lo spirito e la poca attenzione messa in campo, non vanno proprio bene. Siamo a due settimane dall’inizio del campionato e mi aspetto passi in avanti e non indietro, come è accaduto a Porto Recanati”. 

Fonte: ufficio stampa Sutor Montegranaro
Photo Credits: Alfonso Alfonsi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!