Virtus Civitanova, coach Schiavi ''La Sutor non ci ha mai mollato. I continui cambi di difesa hanno pagato''

Cuore, organizzazione e un Riccio in più nei momenti topici del match. La Virtus Civitanova, priva di capitan Felicioni, trova la combinazione giusta e piega la Sutor Montegranaro facendo suo l’importante scontro salvezza del PalaRisorgimento. La squadra di coach Schiavi controlla praticamente dall’inizio alla fine, ma solo nei minuti finali i colpi del numero 20 biancoblu mandano al tappeto la resistenza sutorina. Queste le parole di coach Schiavi a fine gara:

«Siamo partiti molto bene ma la Sutor non ci ha mai mollato, ogni volta che facevamo qualche parziale loro rispondevano tenendoci sempre a breve distanza. Però siamo stati sempre avanti e quei 10 punti che abbiamo accumulato nel secondo quarto alla fine si sono rivelati determinanti in una partita a così basso punteggio. Nel terzo quarto facevamo molta fatica a fare canestro, ci sono tornati sotto minacciosamente ma proprio grazie a quel cuscinetto di punti siamo riusciti a tenere botta. Ho mescolato molto le carte perché siamo coscienti dei nostri limiti, qualcosa dobbiamo inventarci a livello tattico per sopperire alle carenze tecniche e fisiche. A maggior ragione stasera senza Felicioni. Questi cambi di difesa continui ci hanno pagato, aiutandoci a tenere botta nei momenti di difficoltà.

Riccio decisivo? Sappiamo che per le sue qualità tecniche è imprescindibile per noi, lo sanno in primis i suoi compagni di squadra. Ma anche lui deve migliorare molto, è a corto di condizione dato che si allena da solo due settimane col gruppo però può crescere nelle esecuzioni e nell’intensità. Sta giocando in maniera troppo compassata secondo me, può fare molto di più. Domenica andiamo a Rieti con il cuore più leggero, sapendo che il nostro campionato passa da altre partite e parlo ad un plurale che in realtà è molto risicato. Andremo da loro a mente sgombra, sapendo di affrontare una delle big del campionato, magari questo potrà aiutarci a giocare un po’ meglio rispetto a stasera». 

Fonte: ufficio stampa Virtus Civitanova

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!