Thunder Matelica-Fabriano: ufficiale la sconfitta a tavolino 0-20 per la sfida contro il Cus Cagliari

Il Giudice Sportivo, con il comunicato ufficiale n° 112 del 12 Ottobre 2021, ha omologato con il risultato di 20-0 a favore del Cus Cagliari la sfida contro la Thunder Matelica-Fabriano, non disputata Sabato scorso a causa di alcune difficoltà logistiche incontrate dalla società marchigiana. Queste le motivazioni del provvedimento:

"Considerato che la problematica rappresentata dalla società ha riguardato il viaggio di ritorno; che il rischio di un qualunque imprevisto (nel caso di specie, cancellazione del volo) che si presenti in un momento successivo allo svolgimento della gara è insito nella trasferta stessa e, soprattutto ove vi siano soluzioni alternative, sebbene disagevoli, non può consentire alla società di decidere autonomamente di non partecipare alla gara, senza tener conto delle ovvie ripercussioni che una tale decisione comporta per i partecipanti alla competizione (squadra avversaria, arbitri, ufficiali di campo), equivalendo un tale comportamento, alla rinuncia alla disputa della gara stessa (art.14 REG); tanto premesso il Giudice Sportivo Nazionale ritiene di non poter applicare la causa di forza maggiore invocata dalla Thunder Basket Matelica, e di omologare la gara con il risultato del 20-0, ex art.18 comma 1 RG, disponendo a carico della società stessa, ai sensi dell’art.55 comma 2 RG, l’obbligo di pagamento di Euro 2.000,00 pari al doppio dell’ammenda prevista per la prima rinuncia del Comunicato Ufficiale Contibuti; Dispone, altresì il rimborso alla squadra ospitante ove richiesto, di un importo pari alle spese di organizzazione effettivamente sostenute e documentate (69 REG)".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!