Ascoli Basket, coach Caponi ''Ci abbiamo messo cuore. Abbiamo cambiato la partita alzando l'intensità in difesa''

"E' stata una partita ostica contro un Perugia "sfrontato" che ha colpito da tre punti con una puntualità disarmante. Noi siamo partiti un po' contratti dopo le due batoste subite in Coppa. Nel 2° tempo siamo riusciti a alzare l'intensità della nostra difesa e da li la partita è cambiata. La strada è lunga, abbiamo avuto tanti problemi nella costruzione del roster, ma ora sembra che stiamo riuscendo a lavorare serenamente. Mi è piaciuto il fatto che i ragazzi ci hanno messo il cuore. Complimenti a un Perugia giovane e mai domo". Così coach Maurizio Caponi al termine della sfida vinta dall'Ascoli Basket contro il Perugia Basket.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!