Pesante sconfitta per la Virtus Civitanova sul campo della Real Sebastiani Rieti

Dura lezione quella rimediata dalla Virtus Civitanova sul campo della Real Sebastiani Rieti. Al PalaSojourner non c’è praticamente partita: i padroni di casa, nonostante le assenze di Ndoja, Chiumenti e Contento, travolgono i ragazzi di coach Schiavi, che tengono botta solo a cavallo tra primo e secondo periodo prima di cedere di schianto sotto i colpi della corazzata reatina. La Virtus, di nuovo priva di Felicioni, parte col freno a mano tirato nei primi minuti, quelli in cui Rieti impone il suo strapotere fisico e tecnico senza che i biancoblu riescano a mettere un argine né in difesa né a rimbalzo sugli errori dei padroni di casa. Ghersetti (11 punti nel solo primo quarto) e Loschi capitalizzano le creazioni di Traini e in men che non si dica la Real Sebastiani è già a +14 (20-6 al 9’).

La difesa pian piano sale di giri, ma l’attacco di Civitanova è solo Riccio (suoi 10 dei primi 14 punti biancoblu), troppo poco per poter spaventare un “dream team” come quello di coach Finelli, che nella seconda parte del secondo quarto scappa via con le triple di Dieng e Piccin: il tabellone luminoso a metà gara dice 35-20. Rieti chiude i conti al rientro dagli spogliatoi: due canestri in rapida successione di Traini, bomba dall’angolo di Loschi e i padroni di casa scappano sul +23 (43-20 al 23’). La Virtus ammaina bandiera bianca, restando senza segnare per i primi 6’ minuti del terzo periodo, e i laziali si abbattono come una marea sulla ormai flebili resistenze civitanovesi. Il parziale reatino è di 18-0 e gli ultimi 15’ di gara diventano un lungo garbage time. Non era certo questa la partita da vincere per la Virtus, ora resettare e ripartire: domenica al PalaRisorgimento arriverà l’altra big del girone, la Riviera Banca Rimini.

REAL SEBASTIANI RIETI - VIRTUS BASKET CIVITANOVA MARCHE 85-35

(parziali: 20-6; 15-14; 28-8; 22-7)

REAL SEBASTIANI RIETI
: Tchintcharauli 10, Piazza 7, Traini 9, Loschi 19, Ghersetti 13, Chiumenti n.e., Dieng 9, Stanic 5, Piccin 13, Ndoja n.e. Coach: Alessandro Finelli

VIRTUS BASKET CIVITANOVA MARCHE
: Montanari, Rosettani 6, Cognigni 2, Guerra 3, Pedicone 5, Felicioni, Vallasciani, Dessì 2, Riccio 13, Musci 4. Coach: Marco Schiavi

ARBITRI
: Currelli di Assemini (CA) e Mulas di Quartu Sant’Elena (CA) 

Fonte: ufficio stampa Virtus Civitanova
Photo Credits:
 Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!