Eurocup, esordio da dimenticare per l'Aquila Basket Trento contro la Joventut Badalona

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-10-2021/eurocup-esordio-dimenticare-aquila-basket-trento-joventut-badalona-600.jpg

Social

La Dolomiti Energia Trentino apre il suo percorso europeo con una sconfitta casalinga: la corazzata Joventut Badalona passa alla BLM Group Arena 56-86 nel Round 1 di regular season in 7DAYS EuroCup. Debutto complicato per i bianconeri, che faticano tremendamente a mettersi in moto nella metà campo offensiva e che devono subito fare i conti con la stazza e la forza d’urto di una delle big del gruppo A di EuroCup.

Badalona costringe al 30% dal campo l’attacco di capitan Forray e compagni, trovando poi nella metà campo offensiva leadership e giocate determinanti da tutti i suoi senatori, su tutti Tomic (13 punti e otto rimbalzi) e Ribas. Alla Dolomiti Energia non è bastata la coinvolgente intensità di Jordan Caroline (12 punti e 11 rimbalzi) e uno sforzo difensivo importante che però non si è mai, o quasi, concretizzato nell’altra metà campo. I bianconeri cercheranno un pronto riscatto domenica, quando torneranno in campo di nuovo alla BLM Group Arena contro Treviso: palla a due alle 17.30 e caccia al terzo successo consecutivo in Serie A.

La cronaca - I bianconeri aprono le danze con una tripla di Williams, ma fanno presto i conti con la stazza e la classe dei lunghi della Joventut: sono di Tomic e Brodziansky i canestri che inducono coach Molin a chiamare il primo timeout della partita. La Dolomiti Energia impatta bene il match in difesa, ma fatica a trovare continuità nella metà campo offensiva: è una gran tripla sulla sirena di bradforda a scrivere il 14-17 dopo i primi 10’ di gioco. Il 3/14 di squadra da due punti messo nel tabellino delle statistiche del primo quarto è un numero che l’Aquila fatica a migliorare, così con una tripla di Ribas gli ospiti arrivano anche a +8: sono due giochi da tre punti di Flaccadori e Reynolds a ridare energia a pubblico e squadra (24-29). Gli spagnoli però sono chirurgici e con un ottimo finale di tempo volano all’intervallo lungo avanti 28-40.

L’ondata biancoverde travolge i padroni di casa anche in avvio di terzo quarto: coach Molin spende un timeout con i suoi sotto di 19, ma l’inerzia non si smuove. Ribas e Vives sono metronomi perfetti, i lunghi iberici continuano a fare la voce grossa a rimbalzo e sotto ai tabelloni. Gli ospiti allungano fino anche al +30, i bianconeri provano con orgoglio a stringere i denti e non mollare la presa ma non possono evitare la prima sconfitta stagionale in EuroCup. Settimana prossima la Dolomiti Energia affronterà in trasferta la seconda formazione spagnola del girone, Andorra (27 ottobre, ore 20.00).

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO - JOVENTUT BADALONA 56-86
(14-17, 28-40; 37-62)

Dolomiti Energia Trentino: Bradford 9, Williams 3, Reynolds 8, Conti 2, Forray 2, Flaccadori 6, Saunders 8, Mezzanotte 5, Ladurner 1, Caroline 12. Coach Molin

Joventut Badalona: Busquets 5, Paul 2, Ribas 9, Brodziansky 13, Ventura 2, Vives 2, Feliz 9, Willis 6, Birgander 12, Parra 13, Maronka, Tomic 13. Coach Duran

Arbitri: Javor, Udyanskyy, Boubert.

Fonte: ufficio stampa Aquila Basket Trento 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!