La Janus Fabriano cerca di invertire la rotta sul campo dell'Eurobasket Roma

Domenica con inizio alle ore 17 la Ristopro Janus Basket Fabriano affronterà al palasport di Veroli (FR) l’Atlante Eurobasket Roma. Società nata nel 2000, l’Eurobasket ha conquistato la A2 nel 2016 battendo in finale di serie B la Poderosa Montegranaro. Nella scorsa stagione ha ottenuto il suo miglior risultato di sempre giocando la semifinale promozione per la serie A1 con al timone il confermato coach Damiano Pilot: tecnico giovanissimo (nato nel 1989) cresciuto nella società capitolina.

CHIAVE
. Gage DAVIS. Coach Pilot nel mercato estivo chiedeva un “3” con punti nelle mani e anche, se non soprattutto, un giocatore con una buona propensione alla difesa. Ed ecco che l’Atlante ha pescato dal campionato danese questo ragazzo americano di 193 cm classe 1995. Risultato: nelle prime 3 gare di campionato disputate ha fatto registrare 24,7 punti (65% da due, 57% da tre) e 6,7 rimbalzi di media per gara. Sul parquet si troverà di fronte il suo omonimo cartaio che vorrà rifarsi dopo la pessima partita di domenica scorsa. Davis vs Davis.

CURIOSITÀ. Le bandiere, ormai da tempo, sono in via d’estinzione ma all’Eurobasket Roma vi è un’eccezione: Eugenio Fanti. Considerato il volto maggiormente rappresentativo della società capitolina, il play-guardia trentenne ha vissuto tutti i momenti più importanti della sua squadra. Dopo la trafila delle giovanili approda in prima squadra e, da protagonista, traghetta l’Eurobasket dalla serie D alla serie A2. Il capitano romano che sogna un’altra promozione con la stessa canotta ha chiuso la stagione regolare 2020/21 con 7,3 punti e 4 assist di media a partita.

Il PUNTO di VISTA. L’Atlante Roma è un team che sul parquet molto spesso “mischia le carte”, soprattutto nella propria metà campo con difese a zona, difese miste, e cambi sistematici. La produzione offensiva passa principalmente dalle due ali americane Davis e Hill, ben spalleggiate dal tiro da fuori e dalle invenzioni di Pepe; proprio grazie ad un tiro allo scadere di quest’ultimo, Roma ha portato a casa i due punti in palio domenica scorsa in quel di Chieti. Vittoria che ha dato un’iniezione di fiducia non indifferente ai ragazzi di coach Pilot in vista della sfida contro la Ristopro. Formazione cartaia che si presenterà a Veroli al completo, con il recupero di Matrone e con il neo acquisto Marco Santiangeli già a disposizione di coach Lorenzo Pansa. Inutile sottolineare per la Janus l’importanza di fare una prestazione completamente diversa da quella di domenica scorsa: lottare, giocare per 40 minuti e alzare la testa per vedere il punteggio solo alla fine.

Fonte: Walter Rocchi - ufficio stampa Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!