L'Attila Junior Porto Recanati è senza freni: contro il Basket Tolentino arriva la terza di fila

Al PalaSport ‘’E. Medi’’ di Porto Recanati va in scena l’incontro tra la Attila Junior Basket e l’Associazione Basket Tolentino, valido per la terza giornata del Campionato di Serie C Silver.

Nella prima frazione di gioco la formazione di casa apre subito le marcature con un arresto di potenza e conseguente sottomano del lungo Mancini, al quale risponde Nacca dell’A.B. Tolentino nell’azione successiva.
Gioca coralmente la squadra ospite, che va a canestro con continuità e approfitta di un inizio sottotono degli arancioblù, segnando con tutti i giocatori scesi in campo nel quintetto base e con un Nacca leader offensivo con sei punti in poco più di un paio di giri di lancetta.
A questo punto è il playmaker dorico Filippo Centanni a prendere in mano le redini dell’Attila Junior Basket e con un primo quarto sontuoso da 12 punti e 4/4 dall’arco dei sei metri e settantacinque ristabilisce il vantaggio portorecanatese.
Il parziale termina 20 a 16 in favore dei padroni di casa.

La seconda frazione di gioco inizia con due tiri liberi a segno di capitan Lorenzo Baldoni, a seguito di un contatto falloso subito sotto canestro in azione di tiro.
In questo parziale l’Attila ingrana la marcia giusta e prende il distacco da una A.B. Tolentino in evidente difficoltà nel gestire l’intensità, tanto offensiva quanto difensiva, di Mario Mancini e le giocate da fuori di Lupetti.
La guardia arancioblù, infatti, mette a referto una striscia di 8 punti consecutivi con due triple e un canestro segnato in arresto e tiro dalla media distanza, seguito immediatamente dal proprio compagno Mancini che inanella una serie di 7 punti, frutto di grande lavoro sottocanestro che gli ha consentito di guadagnare tiri liberi su tiri liberi.
Prova a rimanere allacciata alla partita la formazione ospite con un super Cimini che mette in mostra le proprie doti fisiche ma le squadre vanno all’intervallo lungo sul punteggio di 47-32 in favore dei portorecanatesi.

Al rientro dagli spogliatoi l’A.B. Tolentino parte più aggressiva, con l’intento di recuperare almeno un po’ del gap di svantaggio creatosi nel quarto precedente.
Apre le marcature il veterano Valentini con due canestri consecutivi da dentro l’area, seguito da un tiro da tre punti a bersaglio di Mazzoleni.
Per l’Attila ad andare a realizzare il primo canestro del parziale è Cristian Cingolani, che assieme al giovane play Ruggiero formano un’accoppiata difensiva ostile e difficile da superare per i biancorossi di Tolentino che dovranno soffrire per guadagnare ogni canestro.
Prova a prendere, quindi, iniziativa individuale Nacca e realizza due triple consecutivamente, alle quali rispondono senza farsi aspettare due canestri in contropiede dopo aver recuperato il pallone di Ruggiero e una tripla di Lupetti, che ristabiliscono la distanza fra le due formazioni.
La terza frazione di gioco termina sul 62-48, sempre in favore dei padroni di casa.

Nel quarto ed ultimo quarto l’Attila, complice anche una situazione falli non rosea con entrambi i lunghi Baldoni e Mancini out per cinque falli, decide di schierare un quintetto basso e giovane, con l’ingresso in campo anche di Giri e Battestin. 
L’A.B. Tolentino realizza con poca continuità ed estrema difficoltà nonostante il vantaggio fisico creato dopo l’uscita dei lunghi arancioblù e subisce canestri importanti con Cingolani che decide di prendere iniziativa e segna 5 punti consecutivamente e Lupetti che continua ad aggiornare il suo score con crossover vincenti che si tramutano in arresti e tiri a segno.
Dopo la tripla di Lorenzo Attili nell’ultima azione a disposizione dell’Attila Junior Basket arriva il fischio della sirena, ed è ancora festa a Porto Recanati sul punteggio di 84-60.
Appuntamento a sabato 30 ottobre ore 21.15 in casa, per quello che gli addetti ai lavori definiscono il “Derby delle Marche”: Il Match contro la Pallacanestro Recanati. (Fonte: Riccardo Corvatta – Ufficio Stampa Attila Junior Basket)

Attila Junior Porto Recanati - Basket Tolentino 84-60

Porto Recanati
: Lupetti 16, Centanni 14, Mancini 13, Gurini 8, Baldoni 9, Ruggiero 14, Cingolani 8, Attili 3, Redolf, Giri, Battestin, Losinski ne. All. Scalabrini

Tolentino: Nacca 12, Mazzoleni 9, Cimini 15, Valentini 9, Ancillai 3, Tomassini 2, Santinelli, Passarini 8, Slond 2, Tiranti, Kraostanov, Rossi ne. All. Palmioli

Parziali: 20-16, 27-16, 15, 16, 22-12.
Progressivi: 20-16, 47-32, 62-48, 84-60.

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!