Vigor Matelica, Michele Bugionovo ''Falconara squadra ben allenata e con giocatori importanti. Sarà difficile''

Settimana tranquilla in casa Halley Matelica, con la preparazione in vista del match di domenica sul campo del Falconara Basket che va avanti senza particolari intoppi. È tornato in gruppo anche Alessandro Ciampaglia, che dopo la frattura del setto nasale rimediata in un incontro di gioco durante la gara contro Valdiceppo è tornato ad allenarsi con una maschera protettiva che dovrà usare per le prossime settimane, mentre resta ai box Haris Genjac, alle prese con il recupero da una forte distorsione alla caviglia. A fare il punto della situazione è il play biancorosso Michele Bugionovo.

«Abbiamo fatto una bella partita contro Valdiceppo – sottolinea il giocatore originario di Fabriano – siamo partiti aggressivi e siamo stati solidi e concentrati per tutti i 40’: abbiamo portato a casa una vittoria meritata direi».
Per Bugionovo una partita particolare: la prima gara di campionato dopo lo scoppio della pandemia e, curiosamente, l’ultimo avversario che aveva avuto davanti era stato la stessa Valdiceppo. «Ho dovuto saltare le prime due partite di campionato, per cui è stata una bella emozione, dato anche che una partita con i due punti in palio non la giocavo da un anno e otto mesi – aggiunge “Michelino” – ho cercato di partire subito con aggressività e con la voglia di aiutare la squadra a vincere la partita e penso sia andato tutto bene».

Bugionovo è una bandiera del basket fabrianese e dopo due stagioni tra San Benedetto e Osimo è tornato più vicino a casa accettando la corte della Halley. «La società mi ha chiamato e prospettato un progetto serio e ambizioso – rimarca il play vigorino – conoscevo bene società e coach, per cui non ci ho messo molto a dire di sì».
Domenica gara insidiosa contro una Falconara che è sempre bene non sottovalutare. «Sarà difficile perché Falconara è una squadra ben allenata da coach Reggiani e con giocatori importanti per la categoria come il mio amico ed ex compagno Bini, Chiorri e Polonara, gente che fa la differenza a questo livello – conclude Bugionovo – dovremo fare attenzione, eseguire il piano partita che stiamo preparando e giocare come abbiamo fatto con Valdiceppo, decisi e concentrati».

Fonte: ufficio stampa Vigor Basket Matelica 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!