Virtus Civitanova, contro i New Flying Balls Ozzano un'appuntamento da non fallire

Due sonore batoste, due docce non fredde, gelate dopo l’urrà contro Montegranaro. Rieti e Rimini si sono rivelate di un altro pianeta, ma ora bisogna rimettersi in moto. Domani pomeriggio (palla a due ore 18) la Virtus Civitanova ospita a domicilio la Sinermatic Ozzano per la seconda partita consecutiva davanti al proprio pubblico.

Gli emiliano sono partiti col piede giusto in questa stagione, cogliendo due successi e mettendo alle corde la Real Sebastiani Rieti prima di cedere in volata. Squadra ostica e ben organizzata quella di coach Giuliano Loperfido, che da esordiente come capo allenatore su una panchina senior sta facendo più che bene trascinato dalle esplosioni di due giocatori: il lungo altoatesino Dimitri Klyuchnyk, che nelle prime quattro giornate ha viaggiato a 20,0 punti di media nonostante un singolare 0/19 da 3, aggiungendovi pure 6,3 rimbalzi e e 2,8 assist; e l’esterno classe 2001 Alessandro Ceparano, che aggiunge 12,5 punti col 73% da 3 e pure 5,0 rimbalzi. Dietro di loro una batteria di giocatori rodati nella categoria come il play ex Montegranaro Simone Bonfiglio (11,0 punti col 47% da 3, 5,0 rimbalzi e 3,3 assist), il lungo Gioacchino Chiappelli (10,5 punti, 8,0 rimbalzi e 3,0 assist a gara) e la bandiera Matteo Folli (10,3 punti a partita). Marco Barattini (8,3 punti col 63% da 2 e il 44% da 3) e Simone Lasagni (6,8 punti, 3,0 rimbalzi e 2,3 assist) completano le rotazioni negli esterni, mentre è rimasto a lungo ai box fino ad ora la talentuosa ala Ricardo Iattoni.

Squadra da corsa, organizzata e che ha attitudine alla lotta su ogni pallone, ma che chiaramente non può avere il talento individuale delle super big del girone. Servirà una Virtus con il nastro riavvolto a qualche settimana fa, quella briosa e combattiva vista nelle prime due partite della stagione. I biancoblu saranno ancora senza Dessì, che dovrà saltare ancora qualche partita prima di recuperare dall’infortunio alla mano che lo ha fermato la scorsa settimana.
Biglietto di ingresso unico a 10 euro ma con buono sconto Spazio Conad da 5 euro, green pass obbligatorio. La gara sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su LNP Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/), aggiornamenti live sui nostri canali social: Facebook (https://www.facebook.com/virtuscivitanova), Twitter (https://twitter.com/VirtusCVT) e Instagram (https://www.instagram.com/virtusbasketcivitanova/).

Fonte: ufficio stampa Virtus Basket Civitanova Marche 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!