Il Basket Auximum Osimo supera la Falkodinamis Falconara e rimane imbattuto

Terza vittoria per il Basket Auximum, in un match tiratissimo, contro un mai domo FalkoDinamis che ha affrontato la gara con grandissima determinazione, mettendo in seria difficoltà la squadra osimana. Da subito la squadra ospite, guidata da coach Riciputi, mette in chiaro il suo intento, cioè giocarsi la gara a viso aperto, senza alcun timore e piazza un 9 a 0 di parziale, che costringe coach Torriani a chiamare il primo time out per porre rimedio alla situazione. Dopo il time out il Basket Auximum si scuote ed inizia a giocare la propria partita, risale pian piano nel risultato e chiude il primo quarto di gioco in vantaggio sul punteggio di 25 a 24. Nel secondo quarto il Basket Auximum prova ad allungare nel punteggio, ma i ragazzi del FalkoDinamis non mollano, continuano a dettare i ritmi del gioco e controbattono punto su punto tant'è che alla pausa lunga le squadre vanno al riposo sul punteggio di 44 a 42.

Nel terzo quarto gli ospiti continuano a dettare i ritmi del gioco, approfittano del nervosismo degli osimani dovuto al fatto che il duo arbitrale decide di non fischiare più nulla, e con merito chiudono il parziale in vantaggio di una lunghezza 59 a 60.
Nell'ultimo quarto la gara viaggia in sostanziale equilibrio, coach Torriani decide allora di schierare la propria squadra a zona, per tentare di imbrigliare il gioco del FalkoDinamis, ma gli effetti non sono quelli sperati e il match continua a viaggiare in parità. A mettere l'inerzia della gara a favore del Basket Auximum sul punteggio di 68 pari, sono le due iniziative personale di Carancini, che, con una penetrazione e fallo prima, e una tripla l'azione successiva da il più quattro agli osimani.

Nell'ultimo concitato minuto di gioco succede un pò di tutto, Pierucci sbaglia i due liberi a lui assegnati che potrebbero portare il Basket Auximum sul più 6, il FalkoDinamis si porta sul meno uno, grazie anche delle decisioni arbitrali dubbie, tant'è che uno dei due arbitri, dopo il tecnico assegnato per le proteste della squadra osimana, rivede la propria decisione ed assegna la rimessa al Basket Auximum, che nell'ultima azione a proprio favore va a segno con i due liberi assegnati ad Armento. Sul meno tre, il tiro dall'angolo del FalkoDinamis si infrange sul ferro e la gara si chiude sul punteggio di 80 a 77. Per il Basket Auximum da registrare un passo indietro rispetto alle precedenti gare, tante imprecisioni ma soprattutto troppo nervosismo, che non le ha consentito di giocare d'insieme e di sfruttare i vantaggi.

Basket Auximum Osimo - FalkoDinamis Falconara 80-77

Osimo: Loretani 3, Cingolani 7, Breccia 7, Carancini 18, Vignoni 3, Bagnarelli ne, Cecconi ne, Armento 14, Catena, Graciotti E. 12, Pierucci 5, Graciotti R. 11. All. Torriani

Falconara: Gnoffo 14, Conti 27, Vitali, Cesaroni 2, Mancini 15, Guidi 6, Vitali, Solforosi 10, Dracini ne, Castellani 3, Filippetti. All. Riciputi

Parziali: 25-24, 19-18, 15-18, 21-17.
Progressivi: 25-24, 44-42, 59-60, 80-77.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!