Il Basket Fermo vince e convince contro la Vigor Matelica

Prima vittoria casalinga del Forno a legna Frinconi Basket Fermo dopo il “quasi pareggio” contro Pedaso di due settimane fa. A soccombere sotto i canestri dei giallo blu fermani è stata la Vigor Matelica che veniva a Fermo confortata da due vittorie precedenti su tre partite. Una prestazione, quella del Basket Fermo, convincente che si è imposta sugli avversari con personalità e fa ben sperare per il seguito del campionato.

Già nei primi minuti del primo quarto i ragazzi di Marco Marilungo hanno impresso alla partita l’andamento che avrebbe avuto per il resto dei quaranta minuti di gioco: una intensa pressione difensiva a tutto campo e un’efficace manovra d’attacco centrata ancora una volta sulla prestazione superlativa di Luigi Dania, sull’ottimo Marco Quondamatteo, sulla velocità di impostazione di Filippo Poggi e Luca Bongelli. Libasse Ndour, nonostante la poca precisione a canestro è stato come sempre decisivo nei rimbalzi e Ousmann Ballo ha dimostrato di essere in crescita di forma che fa ben sperare. Da sottolineare infine la prestazione del giovanissimo Giancarlo Pasqualini che nei minuti di gioco che lo ha visto in campo è stato decisivo nella costante pressione sull’avversario, prestazione coronata da due splendide “bombe” dai 6,75, specialità della casa.

Il vantaggio del Basket Fermo è stato sempre costante intorno ai sette-nove punti sugli avversari, con un vantaggio massimo di venti punti nell’ultimo periodo. Solo nei primi cinque minuti del secondo quarto gli ospiti hanno raggiunto i padroni di casa sul 26 pari. Il calo di concentrazione dei giallo blu fermani, però, è stato subito compensato da una reazione positiva, soprattutto in difesa, che ha lasciato agli avversari la possibilità di realizzare un solo punto nei restanti cinque minuti finali del quarto. Senza crogiolarsi negli allori, ora non resta altro che pensare alla prossima sfida di venerdì 12 novembre alla palestra Fazzini di Grottammare contro la locale The Innovative Grottammare nella speranza di replicare la prestazione odierna.

Forno Frinconi Basket Fermo - Vigor Matelica 72-60

Forno Frinconi Basket Fermo: Poggi 5, Mezzabotta, Pasqualini 6, Zampacavallo, Bongelli 8, Dania 23, Quondamatteo 14, Pedicone 5, Ballo 9, Ndour 2, Pelacani (cap.). All.re Marilungo, vice all.re Valentini.

Vigor Matelica: Brugnola, Strappaveccia 5, Porcarelli (cap.) 13, Magnatti 12, Bravetti 3, Salvucci 3, Ferretti 5, Pallotta 14, Sollini 5. All.re Porcarelli.

Parziali: 21-13, 12-14, 24-19, 15-14.
Progressivi: 21-13, 33-27, 57-46, 72-60.

Tiri da 3: Fermo 5 – Matelica 6
Tiri liberi: Fermo 14 su 19 (74%) – Matelica 8 su 15 (53%)
Falli: Fermo 20 – Matelica 22

Arbitri: Andrea Di Donato di Ancona e Jacopo Tacconi di Ancona

Fonte: Francesco Sandroni - ufficio stampa Basket Fermo

 

Giornata: 4° - Andata - 06/11/2021

In casa Ospiti Risultato Tab
88ers Civitanova Grottammare Basketball 65 - 54
Basket Fermo Vigor Matelica 72 - 60
Amatori San Severino Pallacanestro Pedaso 63 - 75
Basket Macerata Victoria Fermo 75 - 45
Sporting Porto Sant'Elpidio Il Ponte Morrovalle 68 - 59

Classifica: Serie D Regionale - Girone B

Squadra Pt G V P
Pallacanestro Pedaso 14 8 7 1
Basket Fermo 12 8 6 2
Basket Macerata 10 7 5 2
Sporting Porto Sant'Elpidio 10 7 5 2
Amatori San Severino 8 8 4 4
Il Ponte Morrovalle 8 8 4 4
88ers Civitanova 6 8 3 5
Vigor Matelica 6 8 3 5
Grottammare Basketball 4 8 2 6
Victoria Fermo 0 8 0 8
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!