Reyer Venezia, coach De Raffaele ''L'infermeria è piena, faremo la conta per cercare di avere un equilibrio''

Coach Walter De Raffaele ha presentato in conferenza stampa la sfida di campionato con Trieste in programma al Taliercio domenica 21 novembre alle 17.00.

“Trieste è innanzitutto una squadra che ci precede in classifica e questo dimostra quanto bene stia facendo in questa stagione. È un roster che si è abbastanza rinnovato, per non dire molto, ma ha trovato una sua quadratura, una sua identità, basandosi non soltanto sul talento di Banks, ma anche sulla produttività di Delia e la leadership di Fernandez, che è comunque sempre il giocatore che ha più controllo sulla squadra. In mezzo a questi, i vari Konate o Sanders stanno disputando certamente una stagione importante.

Per quanto ci riguarda, ancora una volta, senza mancare di rispetto a nessuno, devo mettere l’attenzione su noi stessi, perché il post Bologna, fisicamente, purtroppo ci ha lasciato l’infermeria decisamente piena. Abbiamo problemi con Stone, Vitali e Brooks, visto che nessuno di loro si è allenato, e quindi onestamente domenica faremo la conta per cercare di avere un equilibrio. Queste sono cose che succedono, anche se in questo momento sarebbe meglio di no, visto che stiamo cercando di fare un percorso. La squadra è costruita anche per queste evenienze, ma quando si arriva a quattro giocatori compreso Bramos, la cosa comincia a essere abbastanza impegnativa.

C’è quindi un po’ di dispiacere, è un momento un po’ complicato sotto questo aspetto, ma non vorremo nemmeno rischiare troppo, perché dopo c’è una pausa e quindi, per quanto sia una partita importante, sarà una decisione dello staff medico e non di mia competenza o di mia responsabilità”. 

Fonte: ufficio stampa Reyer Venezia

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!