Un ottimo Genjac trascina la Vigor Matelica alla 5° vittoria di fila contro Todi

Altra bella prova, altra netta vittoria per la Halley Matelica, che soffre solo un tempo a domicilio contro la E3Energy Todi. Sicura, convinta, dura in difesa, la squadra biancorossa fatica soltanto in avvio, poi progressivamente prende il controllo del match e scappa via nel secondo tempo trascinata da un’inarrestabile Genjac (28 punti alla fine, 22 nel solo secondo tempo). Eppure l’avvio di Todi sembrava presagire una partita molto complicata per la Vigor. Il grande ex Trastulli scalda la mitraglia (17 punti nel primo tempo) e gli umbri prendono il controllo del match nel primo quarto salendo anche a +4 (9-13 al 5’).

Le due squadre giocano a viso aperto, la mole imponente di Raskovic limita Genjac e con Bugionovo subito in panchina con 2 prematuri falli la Halley fa fatica a trovare continuità. La Halley trova però la fuga buona a inizio secondo quarto: un parzialone di 15-3 alimentato dai canestri di Mentonelli e Provvidenza produce il primo vero allungo matelicese (34-22 al 14’). Un’altra scarica di Trastulli riporta Todi a -5 (37-32 al 18’), ma Matelica sgasa di nuovo poco prima dell’intervallo lungo e il tap-in sulla sirena di Provvidenza vale il nuovo +12 (44-32 al 20’). Il colpo di grazia i biancorossi lo danno nel terzo quarto. Bugionovo crea, Genjac finalizza e col pick and roll tra i due a diventare un rebus irrisolvibile per la difesa tuderte ecco l’allungo definitivo della Halley.

Il pivot bosniaco devasta l’area bianconera alternando giocate di tecnica a inchiodate tonanti al ferro e per la E3Energy, con Trastulli a calare comprensibilmente alla distanza, è notte fonda. C’è spazio anche per gli under di casa Vigor nei minuti finali e la festa è davvero completa. Le vittorie consecutive in campionato per la Halley diventano cinque e, in attesa del match di domani tra Bramante e Porto Sant’Elpidio, si issa al primo posto, con la certezza di aver almeno conservato il secondo. (Fonte: ufficio stampa Vigor Matelica)

Vigor Matelica - Basket Todi 86-56

Matelica: Provvidenza 11, Fianchini, Mentonelli 6, Bugionovo 6, Falzon 6, Vissani 9, Caroli 10, Ciampaglia 5, Genjac 28, Poeta, Tosti 5, Offor. All. Cecchini

Todi: Pagliari ne, Simoni 9, Trastulli 22, Badalau 2, Oboichuk, De Grossi ne, Marcante, Karapetrovic 2, Marzullo 9, Chinea, Raskovic 12. All. Olivieri

Parziali: 19-19, 25-13, 21-11, 21-13.
Progressivi: 19-19, 44-32, 65-43, 86-56.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!