C Femminile, il Cus Ancona pronto all'esordio contro Umbertide

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-12-2021/femminile-ancona-pronto-esordio-umbertide-600.jpg

Social

Quattro umbre Umbertide, Perugia, Spoleto e Gualdo Tadino a cui si devono aggiungere tre abruzzesi Pescara Teramo e Giulianova. Saranno queste le avversarie del Cus Ancona pallacanestro femminile nel campionato di serie C che andrà ad iniziare domenica 4 dicembre. Cus Ancona che giocherà la prima gara in casa al pallone dei Salesiani contro l’Umbertide. Una sfida ricca di incognite anche per un tecnico bravo e preparato come Carmelo Foti timoniere del Cus Ancona:

“L’unica certezza è il fischio di inizio fissato per le 18,30 di domenica alla struttura dei Salesiani per il resto sappiamo davvero poco circa le reale forza di questo Umbertide. Si torna a giocare dopo quasi due anni, le squadre sono cambiate cosi come gli organici si sono rinnovati. Come se non bastasse c’è l’insidia del debutto ma ci sarà anche un pizzico di emozione nel tornare in campo. La difficoltà che abbiano noi è la stessa che avrà l’Umbertide il nostro primo avversario. Presumo che il girone di andata sopratutto le prime giornate servirà per capire la reale forza di ogni singola squadra”.

Cus Ancona che per il debutto dovrà fare a meno di alcune pedine come conferma lo stesso tecnico delle universitarie: “La Montecucco non è al meglio della condizione per un problema ad un piede non ci sarà nemmeno la Bergamasco per il resto le ragazze sono pronte a scendere in campo. Speriamo di partire con il piede giusto e di regalare ai tifosi del Cus Ancona la prima vittoria della stagione”. Cus Ancona che peraltro è l’unica formazione marchigiana che ha deciso di partecipare a questo campionato di serie C interregionale.

Fonte: Claudio Comirato - ufficio stampa Cus Ancona 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!