L'Amatori Pescara verso il big match contro Chieti. Coach Castorina ''Sarà una partita molto dura''

E' tempo di big match in casa Amatori. Domenica, alle ore 18, al PalaDayco di Chieti ci sarà la sfida in casa del Magic, squadra che guida il nutrito manipolo di inseguitrici (a 4 punti di distanza) dell'imbattuta capolista biancorossa. La partita si pone come match clou del turno numero 8 del girone d'andata e la squadra di coach Renato Castorina vuole farsi trovare prontissima all'appuntamento.

Per il tecnico Amatori la sfida rappresenta la prima da ex contro una squadra alla quale ha dedicato 5 anni intensi e positivi della sua carriera. “Al Magic ho passato anni straordinari e ho tanti amici, se dicessi che sarà una partita come le altre sarei un bugiardo. Mi produrrà tante emozioni”, le parole di coach Castorina. “Gli anni al Magic sono stati anni davvero importanti, nei quali abbiamo condiviso insieme successi e anche momenti meno felici, ma mi piace ricordare i momenti belli con tanti amici, come ad esempio, e cito lui per tutti, Enzo Milillo. E' chiaro però che l'emozione deve durare il tempo di entrare nel palazzetto perchè poi si dovrà pensare solo ed esclusivamente alla partita”.

Testa accesa subito su una partita che si prospetta assai difficile, dato lo spessore dell'avversario: è questo l'imperativo. “Indubbiamente sarà una partita molto dura”, conferma il tecnico. “Già in estate, durante il precampionato, avevo detto che il Magic è una squadra di primissima fascia e in campo sta confermando il proprio valore. Parliamo di un roster assolutamente completo in ogni reparto ed di una squadra che anche fisicamente è molto importante. Per noi sarà dunque una partita molto dura, che dovremo affrontare con la consapevolezza di giocare contro una squadra forte, che vorrà non perdere il secondo scontro diretto consecutivo e che sarà arrabbiata per aver perso l'ultima partita in casa. Ci sono tutti gli ingredienti, insomma, per farci affrontare la gara in maniera assolutamente attenta”.

Ogni partita è composta da tante sfide singole all'interno di un'unica, grande sfida generale: quale sarà la sfida parziale da vincere per poter vincere quella complessiva? “Magic, come detto, è una squadra davvero completa, noi abbiamo lavorato per togliere alcune certezze ai teatini. Non dimentichiamo che affrontiamo il miglior attacco del campionato (6 punti siglati in più rispetto all'Amatori, ndr) e quindi pensare di vincere a Chieti passa attraverso una grande prestazione difensiva in qualsiasi reparto. Queste sono partite in cui tutti i giocatori sono estremamente motivati a fare bene, quindi la nostra attenzione sarà rivolta al Magic come squadra e non ai singoli che la compongono. Affrontiamo la gara con serenità, ma consapevoli che vincere sarebbe davvero importante”. 

Fonte: ufficio stampa Amatori Pescara

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!