Niente da fare per il Basket Giovane Pesaro contro la Pallacanestro Urbania

Partita dai 2 volti per la giovane compagine Pesarese. La prima metà giocata con intensità e determinazione in difesa e guidata in attacco da un’incontenibile capitan Santinelli, autore addirittura di 10 punti nel solo primo quarto finito 17 a 10, ha fatto si che il BG a tenuto fino alla sirena di metà match chiudendo sul 29 a 28. Poi tutto cambia, fare a spallate contro una squadra più esperta non conviene soprattutto se l’arbitraggio permette molto i contatti (da ambo le parti), si perde il controllo del gioco, si fanno cose affrettate. Palle perse e tiri sbagliati ne sono la riprova. Certo si poteva fare di più nel contenere gli atti provocatori di alcuni giocatori, ma capiamo che nella concitazione di un match anche questo può essere complicato.

Comunque tutto fa curriculum, tutto fa esperienza, non bisogna abbattersi. Molti sono qui' per imparare e impareranno. Coach Donati riuscirà certamente a trovare motivazioni e stimoli per il proseguo. I prossimi 2 scontri vedranno i Pesaresi impegnati contro 2 formazioni molto forti, prima il San Marino fuori casa poi il Montemarciano tra le mura amiche. Visto che non ci sarà niente da perdere ci aspettiamo risposte più convincenti e determinate. Appuntamento domenica 12 dicembre in quel di Rimini alle ore 18,00 al Multieventi Sport Domus.

Basket Giovane Pesaro - Pallacanestro Urbania 53-67

Pesaro: Ceccarelli 10, Solari 5, Barilari 2, Minelli 3, Santinelli 16, Selvatici, Ricci 11, Bulzinetti, Sgherri 6, Bettini, Gattoni. All. Donati

Urbania: Dziho 2, Baldassarri ne, Pentucci 6, Tancini 1, Nardini 3, Di Coste 23, Imsandt 11, Spagna 10, Massani 2, Matteucci 8, Prenga. All. D'Amato

Arbitri
: Virgili e Limone

Parziali: 17-10, 12-18, 9-20, 15-19.
Progressivi: 17-10, 29-28, 38-48, 53-67.

Fonte: ufficio stampa Basket Giovane  

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!