La Robur Osimo lancia la sfida alla capolista Bramante Pesaro

Che spettacolo che andrà in scena nel palco dello storico parquet del Palabellini di Osimo Domenica 12 Dicembre. Nel consueto orario delle 18 verrà alzata la palla a due del big match della 9º giornata del Campionato di Serie C Gold, con la formazione osimana che ospita la quotata capolista, ancora imbattuta, Bramante Pesaro. Una partita complicata, anzi complicatissima per la qualità e profondità del Roster allenata da coach Nicolini, che con esperienza e competenza sta guidando una formazione oggettivamente da categoria superiore.

Poter contare di giocatori come Giacomo Gurini, il quale conosce bene il parquet del Palabellini, avendo giocato con l’Imesa Osimo di coach Cioppi e Pesaresi nel 2006, rappresenta un lusso per la categoria; Gurini infatti sta dimostrando di poter accelerare in qualsiasi momento egli voglia, producendo prestazioni offensive da oltre 15 punti ad ogni allacciata di scarpe. Accanto a lui tutta l’esperienza di Michele Ferri, classe 1985, vero metronomo della squadra. Dopo diversi anni tra Serie A Dilettanti, Serie A2 e Serie B ha sposato il progetto ambizioso del Bramante Basket.

Il reparto esterni può contare anche su Andrea Giampaoli, cresciuto nel settore giovanile della Vuelle, che dopo tanto girovagare tra Cassino, Firenze, Roma e Livorno, da 4 anni si è stabilito al Bramante, diventandone colonna portante e leader offensivo (anche Giampaoli abbondantemente oltre i 12 punti di media per partita). Sotto canestro i chili e centimetri di Vincenzo Pipitone, classe 1994, 205 centimetri di grande talento ed esperienza, in una battaglia che si preannuncia epica con il nostro Tomas Reimundo. A far da spola con Pipitone sotto le plance troviamo Alessandro Panzieri, altro prodotto del settore giovanile pesarese con anni di esperienza in Serie B tra Val di Ceppo, Valsesia e Montegranaro. In cabina di regia, a dar man forte ai tre tenori, l’abile playmaker Matteo Ricci, ormai di casa al Bramante e capace di realizzare 5 punti per ogni allacciata di scarpe.

In estate per coach Nicolini si è aggiunto anche Mattia Cardellini, tiratore mortifero e giocatore esperto, che aumenta ulteriormente la già grande pericolosità degli esterni pesaresi. Ad allungare il Roster Centis, Kromolov e Stefani, che stanno trovando minuti importanti grazie alla fiducia di coach Nicolini. In casa Robur altra settimana intensa di grande lavoro, a cui si è aggiunta la vittoriosa trasferta di Mercoledì in Coppa Italia, che sicuramente ha contribuito ad aumentare il livello di fiducia e consapevolezza dei nostri ragazzi. Ultimi allenamenti della settimana agli ordini di coach Pesaresi e del suo staff, per preparare maniacalmente e con la consueta abnegazione forse la partita più importante dell’anno. Avremmo bisogno della partita perfetta e l’aiuto prezioso del nostro 6º uomo, che in passato ha permesso che tante di queste sfide venissero vinte. Cari osimani, amanti della palla a spicchi e della nostra città, Domenica riempiamo il Palabellini! Palla a due Domenica 12 Dicembre ore 18. Dirigono l’incontro i signori Ciaralli e Santini.

Fonte: Robur Basket Osimo

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!