Dinamo Sassari, coach Bucchi ''Vogliamo fare un regalo ai nostri tifosi''

Nella Club House societaria di via Nenni, coach Piero Bucchi ha incontrato i giornalisti di televisione carta stampata e agenzie in vista della sfida con la Pallacanestro Varese in programma domenica alle 18:30 al PalaSerradimigni.

“Domenica ci attende una partita sicuramente impegnativa perché Varese arriva da una partita strana contro Napoli, persa solo ai supplementari: sarà una gara da affrontare con la massima attenzione. Varese è una squadra molto atletica, mediamente giovane quindi bisognerà mettere in campo tutte le nostre energie per fare bene in una gara a cui teniamo tanto perché la giocheremo di fronte al nostro pubblico e vogliamo fare questo regalo prima di Natale ai nostri tifosi. Sicuramente conterà l’atteggiamento e lo spirito con cui si entra in campo”.

La vittoria su Venezia di domenica scorsa ha dato indicazioni importanti in termini di fiducia e solidità, con l'apporto da parte di tutti…

“Domenica scorsa la squadra ha risposto bene con due giocatori, Burnell e Bendzius, che hanno catturato 18 rimbalzi in due: questo significa che la squadra ha capito che bisogna fare qualcosa di più. Anche chi c’era lo scorso anno ha capito che è chiamato a fare qualcosa di diverso. È un bel messaggio che ora va veicolato a domenica nel match contro una squadra atletica che sta giocando bene e che mette tanta energia. In questo momento le rotazioni sono chiare e anche il giocatore che al momento resta fuori ha capito: si sta allenando con impegno e ha accettato di buon grado il turnover, cosa più semplice per gli americani. Domenica è arrivato l’apporto dalla panchina, siamo consapevoli che abbiamo bisogno di tutti perché il campionato ancora lungo, ci attendono tante partite e sfide e abbiamo bisogno che tutti facciano dei miglioramenti: chi è più esperto deve garantire l’apporto e chi è più giovane deve garantire la sua crescita in ottica futura”.

Arrivate da una settimana senza viaggi…

“Abbiamo fatto una settimana di buoni allenamenti in cui la squadra ha lavorato bene: l’atmosfera in campo è serena, i ragazzi si impegnano ed è quello che vogliamo portare avanti. Sicuramente il non dover viaggiare ci aiuta e ci ha permesso di lavorare nel modo giusto”.

Situazione infermeria?

“Bendzius si è allenato regolarmente mentre Gentile lo stiamo valutando giorno per giorno: ha fatto un buon allenamento martedì e mercoledì mentre ieri è rimasto precauzionalmente a riposo. Proviamo ad arrivare nel miglior modo possibile a domenica senza voler forzare il rientro”.

Fonte: ufficio stampa Dinamo Sassari

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!