Virtus Assisi, la 4° vittoria consecutiva vale l'aggancio alla vetta della classifica

La Virtus Assisi vince l’ottava partita delle dieci disputate in campionato e si issa, stabilmente e definitivamente nelle zone altissime della classifica. E soprattutto, si regala un Natale felice e sereno! Un’altra grande prestazione quella dei ragazzi di coach Gianmarco Piazza a Porto Sant’Elpidio che, inizialmente partiti in sordina, accelerano via via nel match fino a portare a casa altri due punti che pesano come un macigno. Finisce 52-61 per una Virtus che non si ferma più.

IL MATCH La gara parte con un tiro dalla lunga distanza di Peychinov che porta la Virtus avanti 0-3. Poi Porto Sant’Elpidio reagisce e con un parziale di 7 a 0 si porta sul 7 a 3 a 5 dalla fine. Coach Piazza chiama time-out e la Virtus reagisce. Pari 7-7 a 3 minuti dal termine. Partita convulsa e non bellissima. Sei tiri liberi di Boffini riportano avanti Porto Sant’Elpidio che chiude avanti la prima frazione 15-8.

Nel secondo quarto pronti-via e la Virtus non ci sta. Ospiti che serrano le fila e si riportano sotto. È un canestro di Landrini che segna il sorpasso a 6 dalla fine. Porto Sant’Elpidio 17 e Virtus Assisi 18. Bene Giacomo Capezzali tra gli ospiti, per una gara comunque equilibrata. Sono due bombe di capitan Provvidenza che portano la Virtus sul +5 alla fine del quarto. Porto Sant’Elpidio 28 e Virtus Assisi 33. Squadre negli spogliatoi.

Al rientro dopo la pausa lunga i padroni di casa provano a rifarsi sotto, ma le bombe di Peychinov prima e Provvidenza poi li tengono a distanza. Virtus Assisi a +10 e 33-43 a 6 primi dalla fine. La partita va via più veloce rispetto alla prima parte ed è ancora +10 Virtus a 2 minuti dalla sirena: 39-49. La Virtus Assisi amministra bene e dimostra di essere squadra arcigna e quadrata. I ragazzi di coach Piazza ragionano e giocano con la testa per un fattore mentale importante. Suona la terza sirena: Porto Sant’Elpidio 39 - Virtus Assisi 51.

Grande difesa Virtus nell’ultima frazione che vede la squadra ospite allungare nonostante i padroni di casa tentino la rimonta. A 5 minuti dalla fine è +14 ospite: 41-55. Poi break della squadra di casa complice anche un leggero passaggio a vuoto Virtus Assisi. A 3 minuti dal termine la gara si rifà avvincente: 51-56. Ma due canestri di Meccoli e un tiro libero di Alessandri tolgono le castagne dal fuoco e fissano il punteggio sul 52-61 per la Virtus. Ancora un’altra grande vittoria dei Piazza-boys su un campo molto difficile. Cuore, anima, voglia di giocare per la maglia e di squadra, e un buon basket con tanta voglia di migliorare ancora. È un Natale da vivere in serenità. E in questo periodo ce n’è davvero bisogno. (Fonte: ufficio stampa Virtus Assisi)

Porto Sant'Elpidio Basket - Virtus Assisi 52-61

P.S.Elpidio: Rapagnani, Boffini 18, Torresi D. 9, Torresi M. ne, Morresi ne, Faragalli 7, Di Angilla 8, Vecchi 1, Cappella M. 7, Sagripanti 2, De Sousa, Marozzini ne. All. Cappella R.

Assisi: Capezzali G. 12, Santantonio 2, Alessandri 9, Provvidenza 12, Capezzali T. 3, Meccoli 11, Peychinov 12, Iovene ne, Fondacci, Landrini. All. Piazza

Parziali: 15-8, 13-25, 11-18, 13-10. 
Progressivi: 15-8, 28-33, 39-51, 52-61.
Usciti per 5 falli: Cappella M. e Sagripanti (P.S.Elpidio)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!