Basket Girls Ancona e Basket 2000 Senigallia verso la Poule Promozione: la classifica e la composizione del girone

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/30-12-2021/basket-girls-ancona-basket-2000-senigallia-poule-promozione-classifica-composizione-girone-600.jpg

Social

Le feste di Natale hanno portato anche la fine della fase di qualificazione del campionato di Serie B con i tre gironi emiliano-romagnolo-marchigiani che hanno emesso il rispettivi verdetti. Le prime 3 classificate di ogni girone vanno ora a confluire in un unico raggruppamento formato da 9 squadre ognuna delle quali si porta in dote i punti acquisiti negli scontri diretti della prima fase. Al termine della poule promozione (in totale 12 giornate, 6 di andata e altrettante di ritorno) le prime 8 classificate accederanno ai playoff formando un tabellone tennistico che partirà dai quarti di finale fino alla finalissima. Verranno quindi stabilite le gerarchie finali del campionato da cui verranno poi pescate le squadre ammesse alla Fase Nazionale per la sospirata promozione in Serie A2.

Si parte dunque dalla Poule Promozione e il Basket Girls, forte della propria imbattibilità all’interno della prima fase, è pronto a recitare un ruolo da protagonista. Le biancorosse di coach Castorina partiranno con 8 punti in classifica grazie alle vittorie ottenute contro Rimini e Senigallia, le altre due formazioni del Girone C presenti nell’elite nine del campionato. Con lo stesso fatturato delle doriche ci sarà il Puianello Basket Team (primo nel Girone A) e la Magika Castel S.Pietro (leader nel Girone B). Mentre le altre sei formazioni saranno tutte appaiate con due punti cercando di recuperare terreno. Un girone che appare dunque equilibrato con le tre battistrada candidate ad arrivare lontano.

Il Puianello Basket Team (9 vittorie e 1 sconfitta in stagione) è una “vecchia” conoscenza del Basket Girls. Nello scorso mese di giugno la squadra di coach Giancarlo Giroldi sconfisse le biancorosse nello spareggio di Zola Pedrosa riuscendo a qualificarsi per la Fase Nazionale (venendo sconfitta poi da Savona nel doppio confronto per il salto in A2). La squadra in questa stagione si è rinforzata aumentando la propria consapevolezza di poter tentare nuovamente il salto di categoria. La capitana Alessia Boiardi, Valentina Martini e la guardia lettone Dita Rozenberga sono tra le giocatrici di spicco di una squadra tra le più accreditate della seconda fase.

Tra le più attese sicuramente anche la Magika C.S.Pietro che ha chiuso la prima fase con 10 vittorie in altrettante gare giocate. Le castellane di coach Martinelli sono una squadra consolidata nel tempo con un roster praticamente inalterato rispetto a quello dell’anno scorso compresa la playmaker Jomanda Rosier, ex Virtus Bologna e vista anche a Civitanova, arrivata sul finire della scorsa stagione. Unico volto nuovo è Amina Zarfaoui per la quale si tratta di un ritorno dopo la parentesi di San Lazzaro.

Tra le sei squadre che partiranno con due punti nella Poule Playoff da tenere sotto osservazione la Pallacanestro Scandiano 2012 che ha chiuso la prima fase con 7 vittorie e 3 sconfitte nel Girone A, battuta due volte dalla capolista Puianello e solo a tavolino dal Valdarda, provvedimento preso a causa di un errore fatto nelle operazioni di tesseramento di un atleta. Dopo la salvezza conquistata lo scorso anno la squadra, affidata a coach Gigi Piatti, ha confermato l’ossatura di quella squadra, formata in gran parte da giovani atlete, aggiungendo qualità come l’ex Puianello Alice Brevini, la rientrante Giulia Chiletti e l’ex Cavezzo Giulia Bocchi.

Nel Girone B, alle spalle della capolista Magika, ha chiuso il Basket Finale Emilia (6 vittorie e 4 sconfitte) allenata da Giacomo Bregoli che ha cambiato poco rispetto all’anno scorso con le novità che portano i nomi di Silvia Pincella e dell’ex Basket Girls, classe 1994, Chiara Cadoni. Stesso bilancio nella prima fase per il Basket Fiore Valdarda (6-4) che è la terza squadra che arriva dal Girone A. Società nuova e ambiziosa con squadra affidata a coach Roberto Russo. Gruppo con tante conferme guidato in campo dalla play Arianna Meschi, regista classe 1997 che l’anno scorso ha vinto il campionato di A2 a Faenza. Chiude il lotto delle avversarie del Basket Girls nella 2a fase la Libertas Basket Rosa Forlì, affrontate dalle biancorosse fino allo scorso campionato.

Le forlivesi hanno chiuso l’anno solare con un bilancio di 5 vittorie e altrettante sconfitte. Stagione fino a questo momento in salsa agrodolce per le forlivesi che hanno cambiato guida tecnica passando dal dimissionario Marco Montuschi all’attuale coach Anna Maria Fantini che ha esordito il 28 novembre nella trasferta di Samoggia e che dopo 4 gare ha ottenuto un solo successo. Tra le biancorosse c’è l’ex Basket Girls, Alice Pieraccini.
La POULE PLAYOFF sarà completata dalle due squadre del Girone C giunte alle spalle del Basket Girls: l’Happy Basket Rimini e il Basket 2000 Senigallia che partiranno entrambe con 2 punti in classifica.

Il calendario della POULE PLAYOFF sarà comunicato a breve dall’ufficio gare del CR FIP Emilia Romagna. Prima giornata prevista per il week end del 9 gennaio 2022. Questa la classifica con cui inizia la POULE PLAYOFF

– PUIANELLO BASKET TEAM 8 (4-0)
– MAGIKA PALLACANESTRO 8 (4-0)
– BASKET GIRLS ANCONA 8 (4-0)
– PALL.SCANDIANO 2021 2 (1-3)
– BK FIORE VALDARDA 2 (1-3)
– BK FINALE EMILIA 2 (1-3)
– LIB.BK ROSA FORLI’ 2 (1-3)
– HAPPY BASKET RIMINI 2 (1-3)
– BK 200 SENIGALLIA 2 (1-3)

Fonte: ufficio stampa Basket Girls Ancona
Photo Credits: Alfonso Alfonsi
 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!