VL Pesaro, a forte rischio rinvio la partita di Domenica contro Brescia

Dopo il comunicato diramato dalla VL Pesaro nella giornata di ieri che annunciava il riscontro di doversi casi di positività al Covid-19 nel Gruppo Squadra (LEGGI QUI), la partita in programma Domenica a Brescia resta a forte rischio di rinvio. Secondo quanto riportato dal Corriere Adriatico sarebbero 6 i componenti colpiti dal virus, mentre tutti i negativi sono stati isolati come previsto dai protocolli vigenti. La palla a questo punto passa in mano all'Asur regionale che dovrà decidere se mettere in quarantena tutto il gruppo.

Con sei giocatori professionisti disponibili si può giocare, ma, secondo sempre il Corriere Adriatico, il problema è che la maggior parte dei biancorossi non ha ancora ricevuto la terza dose del vaccino. Di conseguenza, con le nuove regole, chi non ha ottenuto il booster (e si è sottoposto alla seconda dose da più di quattro mesi) ed è stato a contatto stretto con un positivo, deve osservare una quarantena di cinque giorni. Novità sono attese tra oggi e domani, ma è forte la sensazione che la partita possa venire rimandata.

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!