Attila Junior, Nicola Scalabroni ''Ad Ascoli sarà una battaglia, lo sappiamo ed arriveremo pronti''

Le parole di coach Nicola Scalabroni in vista della sfida che attende l'Attila Junior Porto Recanati sul campo dell'Ascoli Basket:

"Finalmente si ritorna in campo! Più di 40 giorni di astinenza dal basket giocato sono tanti, troppi e abbiamo voglia di ripartire da dove avevamo chiuso il 2021. Ci aspetta un mini campionato di 4 partite, difficilissimo, con 3 trasferte ad alto quoziente di difficoltà - Ascoli, Gualdo, Recanati - e la partita in casa con Umbertide che verrà a giocarsi 2 punti importanti per la salvezza. Ascoli è la prima tappa di questa corsa e dovremo essere bravi a rimanere concentrati tutti i 40 minuti in campo, dettando i ritmi alla partita contro una squadra con molto talento perimetrale, è il secondo attacco del campionato ed è imbattuta in casa. Noi dovremmo dimostrare di avere la forza di portar via i 2 punti da Ascoli attraverso una partita gagliarda sopratutto in difesa dove sarà fondamentale limitare Klegleris, Caggiula, Mattei sul perimetro, Ciccorelli, Tartaglia e Casalini vicino canestro. Sarà una battaglia, lo sappiamo ed arriveremo pronti".

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!