Reyer, coach De Raffaele ''Giocata una partita di spessore difensivo importante''

Coach Walter De Raffaele ha così commentato il successo dell’Umana Reyer all’Allianz Dome di Trieste. Gli orogranata, nonostante le assenze, hanno messo in campo una grande difesa di squadra che ha permesso di condurre la gara dall’inizio alla fine.

“Così com’era successo a Napoli ci siamo presentati con assenze, ma credo che la soddisfazione migliore di oggi sia la risposta di questo gruppo che si è coeso e ha giocato una partita di spessore difensivo importante. Trieste ha un importante potenziale offensivo e averla tenuta a 60 punti è stato un grande risultato con sacrificio da parte di tutti, perché durante la partita abbiamo anche avuto problemi di falli con diversi giocatori.

Il sacrificio dei giocatori ha fatto capire cosa serve per giocare queste partite, il messaggio è molto chiaro: al di là della competizione dentro una squadra con roster lungo, serve questa attitudine e disponibilità da parte di tutti. Stiamo provando a venire fuori da una situazione difficile e stasera, come a Napoli, abbiamo espresso una partita di spessore difensivo, andando oltre le difficoltà. In attacco abbiamo mostrato la volontà di muovere la palla trovando circolazioni, ma ripeto, l’attitudine di chi è sceso in campo ha fatto capire che serve questo per stare nella squadra, non importa il quanto, ma il come. Ad esempio Bramos e Stone oggi hanno fatto pochi punti, ma in difesa sono stati commoventi. Brooks ha fatto una grande prova e certamente la presenza di Theodore e De Nicolao ci ha dato equilibrio nel playmaking. È tutto l’anno che cerchiamo identità e ora pian piano la stiamo trovando con il sacrificio difensivo”. 

Fonte: ufficio stampa Reyer Venezia

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!