La Virtus Civitanova in visita istituzionale da un partner commerciale

Una merenda decisamente gustosa quella di ieri pomeriggio per Valerio Costa, Nicholas Dessì e Francesco Guerra, che sono stati ospiti del punto vendita di Morrovalle del Salumificio Tre Torri, da questa stagione partner biancoblu. Un’occasione per festeggiare i 40 anni di attività della storica impresa di base a Montecosaro, che ha puntato sulla Virtus Civitanova per la sua “prima volta” nel mondo del basket.

"Un bel traguardo per un’azienda piccola come la nostra – rimarca il titolare del Salumificio Tre Torri Adino Fontana – per quanto riguarda il rapporto con la Virtus, è nato tutto per caso. Per trent’anni mi sono occupato di calcio, mai avrei creduto che un giorno mi sarei occupato anche di un altro sport. Siamo entrati in contatto tramite amici in comune ed è subito nata una simpatia. Da qui la volontà di dare un contributo, speriamo di poter continuare e magari crescere anche nei prossimi anni, ma non ci nascondiamo: è tutto legato ai profitti dell’azienda. Se tutto andrà meglio degli ultimi due anni non c’è motivo di non farlo anche in maniera anche più importante".

Davanti alle prelibatezze di Tre Torri è dura resistere per i ragazzi. Ma quando si è professionisti tenere sotto controllo l’alimentazione è un must, come ha sottolineato Costa. "E’ vero, è un aspetto importantissimo, per questo da diversi anni cerco sempre di farci attenzione – dice il play biancoblu – ingerire i giusti cibi nel nostro corpo aumenta le nostre prestazioni, per cui è fondamentale per noi. Io cerco di fare attenzione tutta la settimana a bilanciare bene cosa assimilo, poi è chiaro che il giorno della partita questo aspetto va all’estremo con pasta e petto di pollo".

Per la Virtus sono giorni buoni per riempire il serbatoio in vista del rush finale della stagione. "Veniamo da tre partite, quella vinta con Jesi e le due perse con Faenza e Senigallia, che comunque ci siamo giocati fino alla fine – conferma Costa – ci manca la vittoria, ma se giochiamo così arriverà. Al rientro dalla sosta affrontiamo due partite tostissime contro squadre come Rieti e Roseto, ma se giochiamo così possiamo mettere in difficoltà chiunque. Dobbiamo solo tenere la testa e continuare a lavorare così".

Fonte: ufficio stampa Virtus Basket Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!