Eurocup, l'Aquila Basket Trento sfiora il colpo sul campo di Ankara

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-03-2022/eurocup-aquila-basket-trento-sfiora-colpo-campo-ankara-600.jpg

Social

Sfiora un grande colpo esterno la Dolomiti Energia Trentino, che ad Ankara esce sconfitta 82-75 dal Round 16 di regular season in 7DAYS EuroCup dopo aver giocato una partita di grande quantità e carattere. I bianconeri, senza Johnson e Williams che non hanno fatto parte della spedizione nella capitale turca, arrivano sul +10 verso la fine del terzo quarto spinti anche dall’energia di un ottimo Luca Conti (sei punti, cinque rimbalzi e sei falli subiti in 21’ di gioco) ma cedono negli ultimi 10’ sotto i colpi di Clemmons e Dawkins. Finiscono qui le speranze di Trento di conquistare un pass per i playoff di EuroCup, anche se la Dolomiti Energia Trentino giocherà ancora due turni di coppa ad Amburgo e ospitando poi il Partizan nell’ultima giornata alla BLM Group Arena il 6 aprile. La testa però al momento è sulla delicata sfida di domenica sera contro Trieste, in cui sarà fondamentale anche la spinta del pubblico bianconero: biglietti in vendita online e presso l’Aquila Basket Store.

La cronaca | I bianconeri approcciano il match con il giusto spirito: è subito capitan Forray a indicare la via a suon di canestri e grandi giocate, poi i punti di Reynolds danno agli ospiti il primo vantaggio della serata (11-15). Bradford rimette in modo l’attacco dei bianconeri dopo qualche passaggio a vuoto, nel finale di quarto è una gran tripla di Clemmons a firmare il 22-18 in favore dei turchi. Flaccadori e Caroline salgono di colpi, ma l’attacco di Ankara nel secondo periodo continua a produrre punti: un fallo e canestro di JC riporta i suoi a meno sette, Mezzanotte e Ladurner provano a reggere il colpo a rimbalzo. All’intervallo è 40-33.

Il terzo periodo si apre con tre bombe consecutive dei bianconeri, due di Flaccadori e una di Reynolds: Trento pareggia a 42 e poi sorpassa con gli acuti di Caroline e Mezzanotte (tripla del 47-49). JC è un fattore anche a rimbalzo, Conti firma un pregevole fallo e canestro che complice anche un tecnico contro la panchina turca segna il massimo vantaggio dell’Aquila nella partita (47-57). A quel punto però il Turk Telekom cambia improvvisamente marcia, colpendo a ripetizione dall’arco e sorpassando con una tripla di Arslan poco dopo l’inizio dell’ultimo quarto (65-64). Bradford e un grande Conti tengono in gioco l’Aquila nonostante le tante palle perse, ma nel finale Dawkins inventa un paio di prodezze balistiche che esaltano il palazzetto turco e consegnano ad Ankara la settima vittoria stagionale in EuroCup.

Turk Telekom Ankara - Dolomiti Energia Trentino 82-75
(22-18, 40-33; 54-59)

TURK TELEKOM ANKARA: Gozeneli ne, Geyik 3, Demir 6, Ellis 6, Ogut 5, Johnson 6, Engindeniz, Terrell 13, Perez 8, Clemmons 13, Gulaslan 5, Dawkins 17. Coach Rodl

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Bradford 10, Reynolds 13, Conti 6, Morina ne, Forray 10, Flaccadori 13, Mezzanotte 6, Rudovic ne, Ladurner, Caroline 15. Coach Molin

Fonte: ufficio stampa Aquila Basket Trento

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!