Janus Fabriano sempre più giù. A Verona arriva un'altro pesante ko

La Janus Ristopro Fabriano cede il passo alla Scaligera Tezenis Verona nell’anticipo del sabato pomeriggio giocatosi all’ASGM Forum di Verona nel match valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West.

La partita inizia a ritmi bassissimi: la Janus stenta a trovare punti, Verona non è che faccia poi molto di più, ma ha comunque il merito di scavare un piccolo solco al 7’ sul 12-7 costringendo coach Ciarpella al primo timeout di serata. La reazione fabrianese porta il nome di Nando Matrone che segna 4 punti consecutivi sul finale di quarto con il punteggio che alla prima sirena recita 21-15 per la Scaligera.

La seconda frazione comincia con un parziale di 8-0 dei padroni di casa interrotto da un punto in lunetta di Marulli. L’attacco cartaio produrrà poco altro nel corso del quarto: un paio di canestri di Tommasini e un’altra gita in lunetta di Santiangeli. Le offensive venete sono invece di gran lunga migliori e hanno come effetto il +18 all’intervallo lungo: 40-22 per la Tezenis.

Il terzo quarto mantiene lo stesso copione di inizio gara con Verona che continua a produrre un ottimo basket che le consente di toccare il +20 al 25’. Fabriano oppone deboli resistenze che non arginano la furia scaligera: all’ultima pausa siamo sul 61-35. L’ultimo quarto ha chiaramente poco da dichiarare per il match e per la Janus, se non per i primi punti segnati da Gianluca Tibs in maglia biancoblu. Al 40’ il punteggio è di 74-43 per la Tezenis Verona. (Fonte: Daniele Oro - ufficio stampa Janus Basket Fabriano)

Tezenis Verona - Ristopro Fabriano 74-43 (21-15, 19-7, 21-13, 13-8)

Tezenis Verona: Francesco Candussi 16 (5/7, 2/4), Sasha mattias Grant 14 (6/7, 0/2), Xavier Johnson 11 (5/5, 0/2), Liam Udom 11 (2/4, 1/4), Lorenzo Caroti 8 (0/0, 2/4), Marco Spanghero 8 (1/1, 2/4), Giovanni Pini 4 (2/5, 0/1), Guido Rosselli 1 (0/1, 0/0), Davide Casarin 1 (0/3, 0/1), Karvel Anderson 0 (0/0, 0/2), Nikola Nonkovic 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 19 - Rimbalzi: 42 9 + 33 (Xavier Johnson 10) - Assist: 18 (Lorenzo Caroti 5)

Ristopro Fabriano: Claudio Tommasini 13 (3/5, 2/7), Marco Santiangeli 9 (1/4, 2/9), Damian Hollis 7 (2/5, 0/0), Ferdinando Matrone 5 (2/4, 0/0), Arik Smith 2 (1/3, 0/2), Alessio Re 2 (1/3, 0/1), Gianluca Tibs 2 (1/1, 0/0), Marco Caloia 2 (1/1, 0/0), Roberto Marulli 1 (0/4, 0/5), Gianmarco Gulini 0 (0/2, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 12 - Rimbalzi: 28 4 + 24 (Marco Santiangeli 8) - Assist: 6 (Arik Smith 2)

Photo Credits: Caterina Zattarin - Scaligera Verona

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!