L'Upr Montemarciano stravince contro Umbertide con una prestazione perfetta

C'è solo la G.Contract Montemarciano Basket di coach Leonardo Castracani al PalaMenotti che conclude la stagione regolare casalinga con un record difficilmente battibile fatto da 11 vittorie e una sola sconfitta (contro il Titano San Marino, ndr). Al PalaMenotti nell'anticipo della penultima gara di stagione regolare il malcapitato Fratta Umbertide cede di schianto dinnanzi ai locali che guidati magistralmente in cabina di regia da un super Federico Savelli schiantano gli umbri.

Coach Leonardo Castracani privo di Andrea Maggiotto e Luca Savelli da spazio a tutti e 12 i suoi uomini. Sugli scudi Pajola che mostra tutto il suo talento (giocatore a cui la Silver va decisamente stretta, ndr), Maiolatesi che settimana dopo settimana mostra miglioramenti che lo proiettano sulla rampa di lancio delle categorie superiori, ottimi Schiavoni Centanni, Tagnani, Curzi e Mosca che da veterani della categoria gestiscono il match a loro piacimento. Bene infine i giovani Papini, Moltedo, Gigli e Pennacchioni che nei minuti a loro disposizione in campo giocano sicuri ricambiando la fiducia del coach, che hanno acquisito settimana dopo settimana grazie alla loro determinazione, volontà e spirito di sacrificio. Ora pausa pasquale in attesa del match contro Recanati dove vincere sarà l'unica cosa che conta per difendere il terzo posto in classifica. (Fonte: Montemarciano Basket)

Upr Montemarciano - Fratta Umbertide 96-37

Montemarciano: Tagnani 7, Gigli 1, Moltedo, Schiavoni 10, Savelli F. 19, Pajola 21, Mosca 4, Papini 4, Pennacchini 2, Maiolatesi 15, Curzi, Centanni 13. All Castracani

Umbertide: Nardi 7, Palazzetti 1, Crispoltoni N. ne, Pascolini 4, Gionangeli 8, Crispoltoni A. 4, Staccini, Gregori 2, Pelloni 1, Racson 5, Rombi 5, Venti. All Caracchini

Parziali: 19-11, 27-12, 26-9, 24-5.
Progressivi: 19-11, 46-23, 72-32, 96-37.
Usciti per 5 falli: Nardi, Racson, Rombi (Umbertide)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!