La Janus Fabriano attesa dall'infrasettimanale sul campo della Bakery Piacenza

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-04-2022/janus-fabriano-attesa-infrasettimanale-campo-bakery-piacenza-600.jpg

Social

Trasferta emiliana per la Ristopro Janus Basket Fabriano impegnata nella 2^ giornata della fase ad orologio contro la Bakery Basket Piacenza.

Cartai che sabato si sono tolti la soddisfazione di regolare in casa la corazzata Cantù con la prestazione monstre dell’ex di turno Hollis: per lui doppia-doppia da 24 punti (9 su 10 da due punti) e 10 rimbalzi. Dall’altra parte la Bakery Piacenza allenata da coach Federico Campanella che necessita dei due punti in palio per tenere accese le speranze di una salvezza diretta e per mettere in cassaforte il fattore campo negli eventuali play-out.

L’uomo chiave. Nicholas Thomas Raivio. La talentosa guardia statunitense con passaporto tedesco è alla sua sesta stagione in Italia risultando, come sempre, un fattore per la categoria. Lo statunitense chiamato più comunemente Nik ha chiuso la stagione regolare con 17.7 punti, 8.8 rimbalzi e 5.4 assist di media per gara guadagnando la palma di miglior giocatore per valutazione del girone Verde di A2.

Il quintetto tipo dei piacentini è completato dal play Bonacini, l’esterno Lucarelli, l’ala grande Donzelli e dall’altro americano il centro Anthony Morse (secondo miglior marcatore di squadra). Il lungo statunitense proveniente da Varese in A1, nella sconfitta subita contro l’Eurobasket Roma sabato scorso è risultato il migliore dei suoi con 19 punti e 7 rimbalzi.

L’assistent-coach Tommaso Bruno sulla gara.
«Arriviamo a Piacenza dopo una vittoria che ha stupito tutti e che ha dato stimoli che mancavano da tempo.» Esordisce così il vice allenatore della Ristopro alla vigila della partenza per Piacenza. «È anche vero che vincere partite come quella contro Cantù, già da retrocessi, fa venire molti rimorsi. A prescindere da questo, come dicevo, è stata una bella iniezione di carica per finire questa sfortunata stagione nel migliore dei modi.» Passando ai prossimi avversari Bruno si sofferma sull’approccio: «Per i nostri avversari sarà una partita fondamentale per la classifica; sicuramente non ci regaleranno nulla ma anche noi onoreremo la gara al meglio cercando di ripetere la buona prestazione difensiva e a rimbalzo di sabato.»

Fonte: Walter Rocchi - ufficio stampa Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!